Rivarolo: l’Urban Center regala una lavagna interattiva all’Istituto “Immacolata Concezione”

22/03/2018

CONDIVIDI

Grazie ad un gesto di grande sensibilità, l’Istituto Scolastico oggi può usufruire di uno strumento per mettersi al passo con una società in continua evoluzione

Grazie ad un gesto di grande sensibilità, l’Istituto “Immacolata Concezione” di Rivarolo Canavese oggi può usufruire di una LIM (lavagna interattiva multimediale) per mettersi al passo con una società in continua evoluzione. “Per questo dono – spiega la direttrice suor Nadia Zaupa – intendo ringraziare vivamente e pubblicamente il signor Luca Brusadelli dell’Urban Center, che da alcuni anni opera fattivamente con il signor Michele Mazzamati della Pro-loco di Feletto, per il sostegno e il contributo sul territorio canavesano ad iniziative culturali e ricreative. Il bellissimo gesto di generosità amplia significativamente la disponibilità di strumenti informatici all’interno della nostra scuola e consente di attuare sempre più una moderna didattica multimediale. Il dono del signor Brusadelli dimostra il rapporto proficuo che si è instaurato tra l’Urban Center e il territorio, nella promozione dei valori sociali, civili e culturali, anche attraverso la formazione delle nuove generazioni, come risorsa primaria per lo sviluppo della comunità”.

La LIM è di grande efficacia per migliorare l’apprendimento nelle varie discipline di studio. Negli anni è diventata uno strumento di grande rilevanza per il supporto alle attività didattiche scolastiche.

Alunni, genitori e insegnanti si uniscono ai ringraziamenti della Direttrice dell’Istituto “Immacolata Concezione” per il prezioso e disinteressato gesto di solidarietà e per la fiducia riservata alla loro scuola.

Dov'è successo?

Leggi anche

28/05/2020

Coronavirus, l’ora donata dai dipendenti Nova Coop va a sostegno della Croce Rossa piemontese

Nel mese di aprile i dipendenti di Nova Coop, la cooperativa di consumatori con 64 punti […]

leggi tutto...

28/05/2020

Coronavirus in Piemonte: anche oggi numeri incoraggianti. Un solo decesso e contagi in calo

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che giovedì 28 maggio, i pazienti virologicamente guariti, cioè […]

leggi tutto...

28/05/2020

E’ arrivata in Piemonte “Amnèsia”, la super marijuana che fa perdere la memoria. Ed è allarme

Il variegato mercato delle sostanze stupefacenti non cessa di “sfornare” nuove droghe, sempre più potenti e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy