Rivarolo: Livio Ghisellini e Alessandro Tolone primi alle qualificazioni nazionali di calcio balilla

Rivarolo Canavese

/

05/04/2016

CONDIVIDI

Importante evento valido per il campionato nazionale e regionale: ottimo piazzamento dei giocatori canavesani

Sessanta atleti provenienti da tutto il Piemonte e dalle regioni del Nord Italia sono stati i protagonisti assoluti della giornata di qualificazione nazionale di calcio balilla valida per i campionati italiani del 2016, che si è svolta domenica 3 aprile presso il Club Doc Elite Rivarolo Bouwling di Rivarolo Canavese. Sul podio, al termine dell’importante evento sportivo, sono salite quattro coppie canavesane: al primo posto si sono qualificati Livio Ghisellini e Alessandro Tolone, seguiti da Roberto Giovannini e Gianni Mete. Si sono piazzati al terzo posto Davide Ferrara e Gianni Mete che hanno avuto la meglio su Massimo Ragona e Angelo Tolone.

Per quanto invece il girone di qualificazione regionale Piemonte e Valle d’Aosta, Roberto Giovannini e Gianni Mete si sono imposti su Davide Ferrara e Valentino Fazari. A conquistare il terzo posto sono stati Rocco Furfaro e Andrea Arisio che hanno disputato la finale contro Roberta Begnis e Marco Pace (l’unico non canavesano). Per maggiori approfondimenti, altri risultati e prossimi eventi sportivi sul territorio canavesano, è possibile consultare il sito www.ficbtorino.com

Dov'è successo?

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy