Rivarolo: ladra 30enne fermata in pieno centro dai vigili urbani è stata denunciata dai carabinieri

Rivarolo Canavese

/

08/07/2018

CONDIVIDI

La donna è stata denunciata per ricettazione dagli uomini dell'Arma, grazie alla segnalazione di alcuni commercianti

Denunciata a piede libero per ricettazione dopo essere stata fermata in corso Torino a Rivarolo Canavese da alcuni agenti della polizia municipale che erano stati in precedenza allertati da alcuni commercianti. E’ accaduto nella mattinata di sabato poco prima di mezzogiorno. Nella borsa della donna, una trentenne residente in Canavese, gli agenti hanno trovato, oltre agli effetti personali anche scarpe, capi di abbigliamento e orecchini che avevano ancora il codice a barre attaccato.

A questo punto è stato richiesto l’intervento dei carabinieri della stazione di Rivarolo Canavese che hanno condotto la donna in caserma e l’hanno denunciata all’autorità giudiziaria, Dai primi riscontri pare che parte della refurtiva sia stata sottratta ad alcuni negozi della galleria commerciale dell’Urban Center.

Gli uomini dell’Arma stanno indagando per risalire ai legittimi proprietari di tutta la refurtiva. Si ipotizza che ad attendere la donna si potessero trovare alcuni complici che però alla vita della polizia municipale prima e dei carabinieri dopo, si siano dati precipitosamente alla fuga.

Dov'è successo?

Leggi anche

Canavese

/

22/07/2018

Coldiretti Piemonte: sono 337 le “Bandiere del gusto” che valorizzano i prodotti alimentari regionali

Salgono al numero record di 5.056 le “Bandiere del gusto” Made in Italy a tavola nel […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

22/07/2018

Previsioni meteo: addio aria fresca. Da lunedì 23 luglio torneranno il caldo estivo e l’afa

Tornano il caldo e l’afa dopo la parentesi di instabilità che ha caratterizzato il fine settimana: […]

leggi tutto...

Venaria

/

22/07/2018

Giovane donna di Venaria trovata morta in una camera di albergo di Torino. E’ giallo

A trovare il cadavere di Jole Lauro, in una stanza dell’hotel Miramonti di Torino, è stata […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy