Rivarolo, in fiamme l’auto di un noto medico chirurgo. Indagano i carabinieri

Rivarolo Canavese

/

08/10/2015

CONDIVIDI

Ad avvisare i soccorsi sono stati alcuni residenti nella zona. Ancora sconosciute le cause che hanno provocato il rogo

Sono ancora avvolte nel mistero le cause che hanno determinato nella serata di ieri, l’incendio di un’auto che si trovava nel parcheggio in via Italia a Rivarolo, nei pressi dell’ufficio postale. A prendere fuoco è stata una Bmw X3 di proprietà di uno noto medico chirurgo residente in città.

Sul luogo sono intervenuti in pochi minuti i Vigili del fuoco che hanno prontamente estinto le fiamme, il proprietario dell’auto e in sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno. Saranno i carabinieri della stazione di Rivarolo, insieme ai tecnici dei Vigili del fuoco a indagare sulle cause che hanno provocato l’incendio. Si indaga a 360 gradi. Potrebbe trattarsi di un corto circuito oppure d’altro.

A far scattare l’allarme sono stati alcuni residenti che si sono allarmati vedendo l’auto avvolta dalle fiamme.

Leggi anche

27/02/2020

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i viaggiatori piemontesi

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i pendolari piemontesi. Prende il via […]

leggi tutto...

27/02/2020

Emergenza sanitaria: nelle tende pre-triage si gela. Il NurSind: “Gl’infermieri rischiano la polmonite”

La polmonite? Gl’infermieri impegnati nei servizi di pre-triage per la gestione dell’emergenza sanitaria rischiano di contrarla […]

leggi tutto...

27/02/2020

L’Unione dei comuni montani sul coronavirus: “Basta con le restrizioni, torniamo alla normalità”

“Uncem, con i sindaci dei Comuni montani, ringrazia quanto fatto nell’ultima settimana dalla Protezione Civile, dalle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy