Rivarolo, il Pedibus si è rivelato un successo

Rivarolo Canavese

/

14/06/2015

CONDIVIDI

Il sindaco Rostagno: "Andare a scuola a piedi è un'ottima abitudine e rende la città più vivibile"

Il Pedibus? A Rivarolo si è rivelato un successo. E a sancirlo non è soltanto l’amministrazione comunale ma la presenza di centinaia di bambini che reso parte alla cerimonia di chiusura del progetto pilota che ha avuto luogo al parco Malgrà.

Alla festa finale, organizzata dal Comune, hanno partecipato oltre cinquecento bambini della scuola primaria e dell’infanzia. Nella splendida cornice del parco del castello rivarolese il sindaco Alberto Rostagno e l’assessore Conta Canova hanno consegnato un attestato dell’Amministrazione a tutte le scuole che hanno aderito al progetto pilota. I bambini hanno letteralmente preso d’assalto i giochi all’aperto allestiti nel arco.

Una sana mattinata che si è svolta all’insegna del divertimento prima di rientrare a scuola formando un autobus umano costituito dai bambini, dagli adulti autisti e controllori del percorso. A giudizio del primo cittadino di Rivarolo, al di là della grande adesione delle scuole al “Pedibus” la collaborazione degli agenti dei vigili urbani, degli insegnanti e dei genitori è stata decisiva per la riuscita dell’iniziativa.

Andare a scuola a piedi, ha sottolineato il sindaco Rostagno, consente di acquisire buone abitudini, vivere in un paese più sostenibile, meno inquinato e congestionato.

 

 

Dov'è successo?

Leggi anche

29/05/2020

Incidente sul lavoro a San Giorgio Canavese: falegname perde due dita mentre stava lavorando

Ha perso due dita di una mano mentre strada lavorando all’interno della propria falegnameria. Protagonista dell’incidente […]

leggi tutto...

28/05/2020

Coronavirus, l’ora donata dai dipendenti Nova Coop va a sostegno della Croce Rossa piemontese

Nel mese di aprile i dipendenti di Nova Coop, la cooperativa di consumatori con 64 punti […]

leggi tutto...

28/05/2020

Coronavirus in Piemonte: anche oggi numeri incoraggianti. Un solo decesso e contagi in calo

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che giovedì 28 maggio, i pazienti virologicamente guariti, cioè […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy