Rivarolo: è già percorribile l’anello naturalistico che dal castello Malgrà raggiunge l’Orco

Rivarolo Canavese

/

08/03/2016

CONDIVIDI

Il sentiero che si snoda nel verde per cinque chilometri, parte dal castello e torna al parco del maniero

Il sentiero naturalistico, non ancora conosciuto da tutti, parte dall’antico castello di Malgrà, raggiunge la periferia sud di Rivarolo Canavese e, come un gigantesco anello, ritorna al parco dell’edificio storico. Lo scorso fine settimana sono terminati i lavori di pulizia e di preparazione che costeggia le sponde del torrente Orco. Il sentiero si snoda per cinque chilometri nel verde e costituisce la meta ideale per chi intende effettuare sane passeggiate all’aria aperta nel contesto di un suggestivo scenario naturalistico.

A breve l’amministrazione comunale predisporrà l’installazione di un’idonea segnaletica. Il percorso è già utilizzato da numerosi giovani che ogni martedì praticano il “Nordic Walking”, ossia le lunghe camminate con l’ausilio dei bastoncini simili alle racchette dello sci, che tonificano il corpo. L’anello può anche essere percorribile in bicicletta. L’Amministrazione comunale di Rivarolo ringrazia in particolar modo il consigliere comunale Daniele Intravartolo e tutti coloro, e sono tanti, che hanno lavorato a titolo gratuito, coordinati da Giacomino Fasciano, in collaborazione con i volontari della Protezione civile cittadina, per rendere praticabile il sentiero naturalistico. Ai lavori ha anche fattivamente preso parte l’attivissimo gruppo Scout “Il Clan Destino” di Rivarolo Canavese.

Dov'è successo?

Leggi anche

San Giusto Canavese

/

17/08/2018

San Giusto: in auto aveva marijuana e hashish. I carabinieri denunciano operaio di 21 anni

I carabinieri di San Giorgio Canavese, nel corso dei servizi di controllo del territorio svolti a […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

17/08/2018

Castellamonte: 71enne finisce in ospedale dopo un incidente. Muore tre giorni dopo le dimissioni

E’ morto tre giorni dopo essere stato dimesso dall’ospedale di Cuorgnè e adesso il pubblico ministero […]

leggi tutto...

Leinì

/

17/08/2018

Leinì: viaggiava in moto alla folle velocità di 200 km/h e senza patente. Multato per 6mila euro

Viaggiava in sella alla motociletta Suzuki Gsx 600 all’incredibile velocità di 200 chilometri orari fino a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy