Rivarolo Canavese: urinava sulla lapide della madre dell’ex compagno. 50enne denunciata per vilipendio

Rivarolo Canavese

/

04/07/2019

CONDIVIDI

Probabilmente la donna voleva vendicarsi della rottura della relazione sentimentale. I famigliari della defunta l'hanno filmata di nascosto

Denunciata dai carabinieri perché ha urinato sulla tomba della madre dell’ex compagno. A finire nei guai è stata una donna di 50 anni residente a Rivarolo Canavese che, tempo fa è stata lasciata dal compagno. Da quel momento la donna ha iniziato a compiere atti vandalici in particolar modo sulla tomba della madre dell’uomo. Sono stati i famigliari, insospettiti dai ripetuti atti vandalici a filmarla con il telefono cellulare mentre urinava sulla lapide. E’ una brutta storia quella che ha avuto luogo qualche giorno fa.

I famigliari della defunta dopo averla incastrata con il filmato si sono recato ai carabinieri della locale stazione e hanno consegnato le immagini che sono state allegate alla denuncia. Con la speranza di cogliere i vandali in flagrante i parenti dell’uomo con il quale la donna ha intrattenuto una relazione durata pochi mesi, si sono appostati in un punto nascosto del cimitero: la donna si è avvicinata alla lapide, si sarebbe calata i pantaloni e dopo aver fatto pipì, si è allontanata in tutta fretta.

Tra l’altro l’uomo ha raccontato ai carabinieri dei continui passaggi in auto che la donna effettuava davanti alla sua casa.

Se gli atti vandalici avevano lo scopo di ferire profondamente l’ex compagno, la donna non solo ha ottenuto il suo scopo ma ha anche rimediato una denuncia per vilipendio di tomba e atti persecutori.

Leggi anche

03/06/2020

Coronavirus: durante l’emergenza pestilenziale boom delle truffe ai danni di indifesi anziani

Nelle ultime settimane, con l’inizio della Fase 2 legata all’emergenza sanitaria Covid-19, è ripreso il fenomeno […]

leggi tutto...

03/06/2020

Coronavirus in Piemonte: drastico calo dei nuovi contagi. Leggero aumento dei decessi in ospedale

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 3 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

03/06/2020

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy