Rivarolo Canavese: un maxi aspiratutto per rendere più pulite le strade della città

Rivarolo Canavese

/

15/03/2016

CONDIVIDI

Il "Vorax 240" di produzione francese, rispetta l'ambiente e agevolerà il lavoro degli operatori

Il nome è tutto un programma: “Vorax 240”. Non è il nome affibbiato dai paleontologi a una nuova specie di dinosauro fossile, ma quello di un maxi aspiratutto che agevolerà il lavoro quotidiano degli operatori ecologici della società Teknoservice, che gestisce, oltre alla raccolta dei rifiuti, anche quello dello spazzamento delle strade.

Con l’ausilio della nuova macchina aspirapolvere, alimentata a energia elettrica che ha un serbatoio della capacità di 240 litri, otto ore di autonomia e nessuna emissione nociva nell’aria, d’ora in poi sarà più facile tenere pulite le strade di Rivarolo Canavese.

L’utilizzo del “Vorax 240” è stato possibile grazie alla sinergia tra l’Amministrazione comunale e la Teknoservice. Il mezzo è il primo in servizio in tutto il territorio canavesano. Il “Vorax 240”, è prodotto in Francia ed èin grado di aspirare senza difficoltà mozziconi di sigaretta, lattine, bottiglie, carta, foglie, le deiezioni dei cani.

Leggi anche

18/10/2019

Valperga: auto travolta dalla “Canavesana”. La procura di Ivrea indaga per disastro ferroviario

Potrebbe essere iscritto nel registro degli indagati della procura di Ivrea dalla procura di Ivrea per […]

leggi tutto...

18/10/2019

Canavese: il leader della Lega Matteo Salvini scrive ai sindaci: “Continuerò a battermi per voi”

Il leader della Lega Matteo Salvini ha scritto una lettera a 7.431 sindaci che amministrano comuni […]

leggi tutto...

18/10/2019

Previsioni meteo: una perturbazione proveniente dal Nord porterà pioggia e maltempo nel week end

Un’altra perturbazione, l’ottava del mese di ottobre, riporta nuvole e maltempo per tutto il fine settimana […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy