Rivarolo Canavese: tenta di scippare una donna, ma un avvocato lo blocca. Condannato a 20 mesi

09/02/2018

CONDIVIDI

L'uomo ha cercato di scippare la borsa a una donna che stava parlando in corso Torino con l'avvocato Vincenzo Fornace. Il legale ha reagito bloccando il ladro fino all'arrivo dei carabinieri

Ha tentato di scippare una donna in pieno centro storico di Rivarolo Canavese, ma un avvocato lo ha bloccato e consegnato ai carabinieri. Lo scippatore è stato condannato dal giudice di Ivrea Elena Stoppini nell’udienza che si è tenuta nella mattinata di ieri, giovedì 8 febbraio, nel tribunale di Ivrea, a un anno e otto mesi di reclusione e al pagamento di una sanzione di 500 euro. Al momento Stefano Cortello, 34 anni, si trova agli arresti domiciliari.

Il tentato scippo ha avuto luogo alle 19,00 dello scorso 15 dicembre 2017: la vittima stava chiacchierando con l’avvocato Vincenzo Fornace sul marciapiede di corso Torino nei pressi dello studio del legale. La donna ha raccontato ai carabinieri della stazione di Rivarolo di aver accusato un forte dolore alla spalla quando si è sentita strattonare la borsa. Poi è caduta a terra mentre veniva trascinata sul marciapiede per qualche metro.

La reazione dell’avocato Vincenzo Fornace è stata immediata: dopo aver afferrato Stefano Cortello lo ha fatto cadere per terra bloccandolo sul torace con peso del corpo. Una mossa da manuale che ha consentito di assicurare l’uomo alla giustizia. Immediato l’intervento dei carabinieri della vicina stazione. Stefano Cortello si sarebbe difeso sostenendo di essere in preda ai fumi dell’alcol e di non ricordare cosa fosse successo. L’uomo è già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti di polizia.

La procura di Ivrea aveva chiesto la condanna a 13 mesi di reclusione e al pagamento di 400 euro di multa. Il giudice, ha probabilmente tenuto contro della recidiva e ha emesso una condanna più severa.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/01/2019

Dramma a Usseglio: bimba di 10 anni cade mentre scia. E’ in rianimazione al “Regina Margherita”

Un altro grave in cidente su una pista da sci: una bambina di 10 anni è […]

leggi tutto...

Caselle

/

17/01/2019

Aeroporto di Caselle: mancano all’appello 20 rotte aeree. Fly Torino: “Si rischia un’estate di crisi”

Il rischio è concreto: la prossima estate potrebbe rivelarsi come qualla più infausta degli ultimi anni […]

leggi tutto...

Ivrea

/

17/01/2019

Costrinse la figlia ad assistere ai rapporti sessuali avuti con l’amante. A processo un 57enne

Avrebbe costretto la figlia ad assistere ai rapporti sessuali consumati con l’amante: a processo è finito […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy