Rivarolo Canavese: tampona un’auto e fugge per ben due volte. Identificato dai carabinieri

Rivarolo Canavese

/

26/07/2016

CONDIVIDI

Il conducente dell'auto tamponata ha accusato un malore ed è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Ciriè

Il tamponamento stradale ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di oggi, martedì 26 luglio, intorno alle 18,30 in via Favria a Rivarolo Canavese: una vettura ha urtato una Nissan Juke condotta da un uomo di 46 anni, residente a San Benigno. Il conducente dell’utilitaria non si è fermato ma è stato inseguito dall’uomo che era stato tamponato che, alla fine, è riuscito a raggiungerlo. Dopo una breve discussione i due uomini hanno iniziato a scattare le fotografie da allegare alla constatazione amichevole. Senonchè, l’automobilista tamponato ha accusato un improvviso malore e colui che l’aveva precedentemente speronato si è dato nuovamente alla fuga.

Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della stazione di Rivarolo Canavese e il personale sanitario del 118 che, dopo aver prestato sul luogo i primi soccorsi all’uomo colto da malore, lo ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè dove i medici gli hanno riscontrato la presenza di ferite al braccio e alla spalla.

Nel frattempo i carabinieri hanno iniziato le indagini e in breve tempo, grazie all’ausilio delle immagini fornite dalle telecamere di sorveglianza installate nella zona, sono riusciti, grazie al numero di targa, a risalire all’identità dell’uomo che, nel volgere di mezzora è riuscito a fuggire due volte e per due volte senza prestare soccorso a chi aveva tamponato.

Dov'è successo?

Leggi anche

13/11/2019

San Maurizio: la scrittrice Manuela Chiarottino presenta in biblioteca il noir “La custode della seta”

Sabato 30 Novembre, alle 15.30, la Biblioteca Civica “Adriano Fangareggi”, in collaborazione con la Casa Editrice […]

leggi tutto...

13/11/2019

Rivarolo: in mostra all’Urban Center i lavori degli alunni che rendono omaggio a Leonardo

Affascinati e sorpresi: il multiforme genio di Leonardo Da Vinci ha fatto colpo sulla fantasia degli […]

leggi tutto...

13/11/2019

Feletto: incendio devasta la sede della Federazione nazionale di calcio balilla. Ingenti i danni

Un furioso incendio ha devastato la sede della FICB, la Federazione Italiana Calcio Balilla che si […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy