Rivarolo Canavese: serata di paura a Canton Mosetti. Il tetto di un cascinale crolla rovinosamente

Rivarolo Canavese

/

12/11/2018

CONDIVIDI

Non si esclude che abbia contribuito la violenta ondata di maltempo dei giorni scorsi. L'area messa in sicurezza dai vigili del fuoco

Paura nella sera di domenica 11 novembre in un cascinale di Canton Mosetti in frazione Obiano di Rivarolo Canavese: intorno alle 20,00 il tetto di una vecchia struttura adibita a magazzino e deposito è improvvisamente crollata abbattendo anche un palo dell’energia elettrica. A chiamare il 115 sono stati gli abitanti della casa attigua, spacentati dal fortissimo boato causato dal crollo della copertura.

Sul luogo sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco del distaccament volontario di Rivarolo Canavese che hanno lavorato a lungo per mettere in sicurezza l’area interessata. Sul posto sono intervenuti il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno, gli agenti della polizia municipale, i responsabili dell’Ufficio tecnico del Comune e i tecnici dell’Enel.

Non si esclude l’ipotesi che a causare il crollo possa avere contribuito la violenta ondata di maltempo che nei giorni scorsi ha spazzato il Canavese. Nel momento in cui ha ceduto il tetto all’interno del cascinale non si trovava nessuno perché il proprietario risiede in un altro luogo.

I tecnici comunali dovranno ora individuare una soluzione per mettere definitivamente in sicurezza il cascinale adibito a deposito.

Leggi anche

18/09/2019

Nole: tamponamento sulla “provinciale” 2. Coinvolti un furgone e un’auto. Tre i feriti in ospedale

Due auto semidistrutte e tre feriti. E’ il drammatico bilancio di un tamponamento fra tre auto […]

leggi tutto...

18/09/2019

Volpiano: arrestati dai carabinieri per spaccio di droga. Gli stupefacenti erano nascosti in casa

Arrestati dai carabinieri della Compagnia di Chivasso con l’accusa di spaccio di droga. A finire nei […]

leggi tutto...

18/09/2019

Castellamonte: 32enne arrestato per aver tentato di investire, per gelosia, l’ex compagna

I carabinieri della Stazione di Castellamonte hanno arrestato Andrea P., 32enne, disoccupato, residente a Castellamonte, dando […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy