Rivarolo Canavese: rapina lampo all’ufficio postale. Bandito in fuga con un bottino di 2mila euro

Rivarolo Canavese

/

29/09/2017

CONDIVIDI

Il malvivente ha atteso l'orario della chiusura e si è introdotto nel locale. Indagano i carabinieri

Ha atteso che l’ufficio postale fosse lì lì per chiudere e ha fatto irruzione, con il volto coperto e avrebbe minacciato a mano armata di dipendenti dell’ufficio postale. E’ accaduto nella prima serata di ieri giovedì 28 settembre a Rivarolo Canavese intorno alle 19,30. Dopo aver minacciato i dipendenti, il rapinatore si è fatto consegnare il denaro contante contenuto in cassa ed è fuggito precipitosamente con un bottino di almeno duemila euro.

E’ molto probabile che all’esterno fosse presente un complice ad attenderlo a bordo di un’automezzo. La chiamata al 112 è stata quasi istantanea, ma quando i carabinieri della Compagnia di Ivrea sono giunti sul posto, il rapinatore si era già dileguato.

Sulla rapina stanno indagando gli uomini dell’Arma: le immagini registrate dalle telecamere del circuito interno di sorveglianza potrebbero fornire utili elementi per risalire all’identità del bandito.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/11/2019

San Giusto: lavori urgenti nella scuola primaria e media. Il sindaco Giosi Boggio chiude gli edifici

I lavori per rendere più sicure le scuole non erano più differibili e il sindaco di […]

leggi tutto...

22/11/2019

Maltempo, allerta in Piemonte per la pioggia. Le valli del Canavese “sorvegliate speciali”

Il Centro funzionale della Regione Piemonte ha emesso allerta arancione (codice 2, moderata criticità) per quanto […]

leggi tutto...

22/11/2019

Mathi: aveva allestito un canile abusivo in uno dei suoi terreni. Denunciato imprenditore agricolo

A Mathi, nel Canavese, i carabinieri della locale stazione, in collaborazione con i colleghi del Nas […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy