Rivarolo Canavese: rapina lampo all’ufficio postale. Bandito in fuga con un bottino di 2mila euro

Rivarolo Canavese

/

29/09/2017

CONDIVIDI

Il malvivente ha atteso l'orario della chiusura e si è introdotto nel locale. Indagano i carabinieri

Ha atteso che l’ufficio postale fosse lì lì per chiudere e ha fatto irruzione, con il volto coperto e avrebbe minacciato a mano armata di dipendenti dell’ufficio postale. E’ accaduto nella prima serata di ieri giovedì 28 settembre a Rivarolo Canavese intorno alle 19,30. Dopo aver minacciato i dipendenti, il rapinatore si è fatto consegnare il denaro contante contenuto in cassa ed è fuggito precipitosamente con un bottino di almeno duemila euro.

E’ molto probabile che all’esterno fosse presente un complice ad attenderlo a bordo di un’automezzo. La chiamata al 112 è stata quasi istantanea, ma quando i carabinieri della Compagnia di Ivrea sono giunti sul posto, il rapinatore si era già dileguato.

Sulla rapina stanno indagando gli uomini dell’Arma: le immagini registrate dalle telecamere del circuito interno di sorveglianza potrebbero fornire utili elementi per risalire all’identità del bandito.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/09/2019

Ciclista di Borgaro muore mentre pedala nei campi di Ciriè. 50enne stroncato da un malore

Stava tranquillamente pedalando in sella alla sua mountain bike nelle campagne della periferia di Ciriè quando […]

leggi tutto...

16/09/2019

Valperga: all’Istituto comprensivo 3 alunni non entrano in aula. Non erano in regola con i vaccini

Prima i tre bambini di Ivrea che non hanno potuto fare il loro ingresso nella scuola […]

leggi tutto...

16/09/2019

Valperga: approvata la Variante parziale al Piano Regolatore. E il clima in paese si “arroventa”

La vita amministrativa e politica a Valperga è sempre stata, a memoria d’uomo, decisamente turbolenta. Ma […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy