Rivarolo Canavese: Paola Gianotti pedala con il sindaco Rostagno per il risparmio energetico

Rivarolo Canavese

/

20/02/2016

CONDIVIDI

L'atleta eporediese ha anche incontrato gli studenti del liceo "Moro". Il primo cittadino: "La bicicletta è democratica, ambientalista e pacifista"

L’amministrazione della Città di Rivarolo, ha aderito all’iniziativa della trasmissione Radiofonica di Rai Due “Caterpillar”, partecipando, come lo scorso anni spegnendo alcune significative illuminazioni pubbliche durante la sera e la notte di venerdì 19 febbraio. La città di Rivarolo ha voluto dare un segnale rivolto in modo particolare ai giovani, nell’utilizzo di mezzi di trasporto non inquinanti, organizzando una ciclo passeggiata con l’atleta eporediese Word record Paola Gianotti.

La testimonial di “Bike the Nobel” ha pedalato per circa 40 minuti a fianco del sindaco Alberto Rostagno e degli assessori Claudio Leone e Costanza Conta Canova, seguiti da molti cittadini in bicicletta e accolti al passaggio dagli studenti della locale scuola media. La passeggiata è stata aperta dall’autovettura elettrica realizzata negli stabilimenti Pininfarina-Bollare’ di Bairo Canavese, messa a disposizione per l’occasione da GianLuigi Perona, ingegnere rivarolese dell’azienda italo-francese. Al termine  della pedalata Paola Gianotti ha incontrato prima gli allievi dell’istituto IIS Aldo Moro e poi quelli dell’Istituto S.S. Annunziata di Rivarolo.

Stimolata dal primo cittadino, dai dirigenti scolastici, dagli insegnanti ed agli stessi allievi, la Gianotti ha raccontato il suo recente viaggio in bicicletta da Milano ad Oslo per portare le firme per la candidatura della bicicletta al Nobel per la pace. Paola ha raccontato di essere stata la prima persona al mondo di essere entrata in bicicletta al Parlamento Europeo a Strasburgo, simpaticamente il dirigente del Liceo Moro, Alberto Focilla, ha replicato: “Sei anche la prima persona che entra in bicicletta nella nostra aula magna!”. Pochi giorni prima di partecipare alla manifestazione a Rivarolo, Paola Gianotti era stata ricevuta da Papa Francesco, anche lui sostenitore del premio Nobel alla bicicletta, perché la bicicletta è “democratica, ambientalista e pacifista”.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/02/2018

Caselle, torna il parcheggio a pagamento. Adesso si potranno usare bancomat e carta di credito

A Caselle, dopo mesi di parcheggio libero e a volte caotico, tornano le strisce blu: dal […]

leggi tutto...

22/02/2018

Salerano: Ottino si dimette da sindaco, il prefetto scioglie il consiglio e commissaria il comune

Lascia l’Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo e Salerano, comune di poco più di 500 […]

leggi tutto...

22/02/2018

Borgaro: i vandali danneggiano il monumento del Grande Torino. Ed è polemica

Non c’è limite all’imbecillità e non c’è limite alla mancanza di rispetto per la memoria dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy