Rivarolo: muore a 70 anni per un colpo di pistola. E il decesso di un pensionato si tinge di giallo

26/03/2018

CONDIVIDI

L'ultima parola spetterà al referto del medico legale che effettuerà l'autopsia. Vano ogni soccorso

Ha perso la vita a causa di un colpo di pistola: è ancora giallo sul decesso di un uomo di 70 anni residente in via Galileo Ferraris 23 a Rivarolo Canavese, a ridosso del confine con il territorio del comune di Feletto. E’ accaduto nella serata di domenica 25 marzo intorno alle 23,00. Si ipotizza che l’uomo si sia tolto la vita.

I carabinieri non hanno però ritrovato lettere o messaggi che spiegassero in qualche modo la motivazione del tragico gesto. Quando il personale del 118 è giunto nell’abitazione del pensionato, il cuore dell’uomo aveva già cessato di battere.

La salma è stata trasportata e composta nelle camere mortuarie dell’ospedale di Ivrea a disposizione della procura di Ivrea. I carabinieri stanno accertando se l’arma era regolarmente denunciata e indagano per risalire a un possibile e plausibile movente.

Sarà l’autopsia compiuta dal medico legale incaricato dall’autorità giudiziaria a fornire a investigatori e inquirenti maggiori elementi d’indagine.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/08/2019

Chivasso: assessore alle Politiche per la casa o primario in Cardiologia? Moretti sceglie l’ospedale

Martedì 20 agosto il dottor Claudio Moretti ha presentato, al Sindaco Claudio Castello, la sua lettera […]

leggi tutto...

23/08/2019

Costretti a frugare tra gli scarti del mercato. In aumento i nuovi poveri anche in Canavese

Anziani pensionati, esodati, persone rimaste senza lavoro, coppie di precari con figli in tenera età: sono […]

leggi tutto...

23/08/2019

Quassolo: auto esce di strada, sfonda la recinzione e si ribalta in un prato. Feriti due anziani coniugi

La Volkswagen Tiguan ha improvvisamente sbandato è uscita fuori strada e, dopo aver percorso un tratto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy