Rivarolo: l’Università di Cambridge premia la qualità dell’insegnamento della lingua inglese

Rivarolo Canavese

/

13/12/2018

CONDIVIDI

Mercoledì 19 dicembre alle 11,30 Peter Mc Cabe del Cambridge Assessment English consegnerà una targa alla dirigenza scolastica

La conoscenza della lingua inglese degli studenti dell’istituto “Aldo Moro”? E’ più che buona. Anzi, ottima. E lo dimostra il fatto che il prossimo mercoledì 19 dicembre alle 11,30 il Cambridge Assessment English dell’Univesità di Cambridge consegnerà ai vertici dell’Istituto la targa che qualifica il plesso scolastico quale Centro di Preparazione per le certificazioni linguistiche.

Un riconoscimento prestigioso che mette in rilievo come l’istituto scolastico superiore sia impegnata per innalzare il livello della lingua inglese, consentendo a numerosi studenti ad acquisire una certificazione di livello e adeguata agli standard internazionali.

A consegnare la targa al preside Alberto Focilla sarà Peter Mc Cabe, il responsabile italiano del Cambridge Assessment English.

La lungimiranza della dirigenza scolastica e dei docenti ha dato i suoi frutti: l’integrazione dal 20014 degli esami di lingua Cambridge nell’offerta formativa rivolta agli studenti ha consentito di poter rilasciare una documentazione certificata e riconosciuta a livello mondiale.

L’Istituto “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese fa parte di un complesso sistema di 5mila centri di preparazione attivi in tutta Italia.

Leggi anche

28/05/2020

Coronavirus, l’ora donata dai dipendenti Nova Coop va a sostegno della Croce Rossa piemontese

Nel mese di aprile i dipendenti di Nova Coop, la cooperativa di consumatori con 64 punti […]

leggi tutto...

28/05/2020

Coronavirus in Piemonte: anche oggi numeri incoraggianti. Un solo decesso e contagi in calo

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che giovedì 28 maggio, i pazienti virologicamente guariti, cioè […]

leggi tutto...

28/05/2020

E’ arrivata in Piemonte “Amnèsia”, la super marijuana che fa perdere la memoria. Ed è allarme

Il variegato mercato delle sostanze stupefacenti non cessa di “sfornare” nuove droghe, sempre più potenti e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy