Rivarolo Canavese: la Compagnia di Sant’Eligio, premia 31 studenti con altrettante borse di studio

24/11/2019

CONDIVIDI

Si festeggia il patrono degli orafi e dei metallurgici. Un evento dedicato anche alla beneficenza

Grande partecipazione a Rivarolo Canavese per l’annuale festa di Sant’Eligio, protettore degli orafi, metallurgici e affini che si è svolta nella giornata di domenica 24 novembre e che proseguirà nella giornata di domani 25 novembre. Durante l’evento giunto alla 131ma edizione i priori in carica Piercarlo Rossetto e Salvatore Grieco hanno consegnato 31 borse di studio ad altrettanti studenti che frequentano le scuole e gli istituti cittadini.

Tra l’altro il ricavato delle sottoscrizioni a premi della scorsa edizione, che ammonta a 10 mila 500 euro è stato devoluto in beneficenza a diversi enti locali.

Durante il pranzo di domenica e la cena di lunedì 25 che si sono svolte nel salone dell’ex cotonificio Vallesusa avranno luogo le tradizionali lotterie e aste a scopo benefico.

Leggi anche

12/07/2020

Ivrea: colpisce a calci e pugni sul treno due connazionali per derubarli. Arrestato 22enne

Ivrea: colpisce a calci e pugni sul treno due connazionali per derubarli. Arrestato 22enne. Ad Ivrea, […]

leggi tutto...

11/07/2020

Coronavirus, in Piemonte da venerdì 10 luglio treni, autobus e taxi possono viaggiare a pieno carico

Sono ripresi venerdì 10 luglio le corse a pieno carico sulle linee extraurbane di treni, autobus […]

leggi tutto...

11/07/2020

Coronavirus in Piemonte: la situazione è stabile. Un solo decesso. Invariato il numero dei ricoverati

Coronavirus in Piemonte: la situazione è stabile. Un solo decesso. Invariato il numero dei ricoverati. L’Unità […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy