Rivarolo Canavese: gli atleti del Taekwondo canavesano a Savona per il Campionato Interregionale

21/04/2018

CONDIVIDI

Il 28 e 29 aprile scenderà la compagine canavesana scenderà in campo forte di una squadra che, in questa stagione, ha visto aumentare il numero degli agonisti partecipanti

Si affinano colpi e tecniche in questi giorni alla Taekwondo Canavese, che il 28 e 29 aprile scenderà in campo al Campionato Interregionale Ligure di Savona forte di una squadra che, in questa stagione 2018, ha visto aumentare il numero degli agonisti partecipanti.

L’elenco atleti che scenderà sul tatami per la società, che si allena alla New Gym Tonic di Rivarolo, è davvero nutrito.
Fanno parte della categoria senior: Pais Vaz Fernandez Soraia , Ferrone Samuele, Quaglino Marco, Aimone Desirée, Lo Riso Hemanuel , Di Maria Sergio, Frassica Alberto, Pisano Valerio. Per la junior: Chiperi Cristian.

Tra gli esordienti e i cadetti figurano: Ruggeri Alessio, Fundone Filippo, Falsone Ilaria, Matei Alexandru Florin , Colak Adin , Moro Luca, Cuttica Raul, Galasso Valentino, Gilardi Matteo, Dubini Gabriel, Petrov Nicolas, Puggioni Samuele e Dubini Sofia.

“Sono numeri davvero impressionanti per una società così giovane – raccontano entusiasti i coach Simone Calcedonio e Alma Vehab Colak -, che ci fanno capire che la strada è giusta: siamo pronti atleticamente, ma non solo. Non porteremo a casa solo medaglie vogliamo collezionare momenti di sport, agonismo e amicizia”. Dopo la competizione, gli atleti  torneranno in palestra con i loro compagni di squadra per preparare l’esame di cintura di giugno e la gara di luglio.

“Stiamo sperimentando con successo l’allenamento congiunto tra la squadra junior e quella degli adulti – conclude Francesco Sozzi, maestro e fondatore della Taekwondo Canavese -. Per i più piccoli allenarsi con cinture avanzate e vedere in azione atleti di esperienza è un grande stimolo, viceversa per noi veterani l’energia e la simpatia dei giovanissimi è adrenalina pura. Abbiamo constatato anche l’utilità, in fase di preparazione alla gara, degli incontri amichevoli per dare la possibilità di dare nuovi stimoli e creare legami con altre palestre”.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/10/2019

Pont Canavese: riprendono le ricerche per risolvere il “giallo” della scomparsa di Elisa Gualandi

Svanita nel nulla: il “giallo” che circonda la scomparsa di Elisa Gualandi, 54 anni, impiegata al […]

leggi tutto...

18/10/2019

Piemonte e Canavese: 35 milioni dal ministero dell’Ambiente contro il rischio idrogeologico

Sono quasi 35 i milioni di euro assegnati dal Ministero dell’Ambiente al Piemonte per la mitigazione […]

leggi tutto...

18/10/2019

Il Canavese al Rallylegend di S. Marino: l’equipaggio Diaco-Sparvieri conquista il 3° posto di classe

Successo canavesano al Rallylegend di San Marino. L’equipaggio canavesano Diaco-Sparvieri, firmato Team Fast Drivers, ha conseguito […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy