Rivarolo Canavese: furto notturno al Pam. I carabinieri arrestano due giovani senza fissa dimora

Rivarolo Canavese

/

15/06/2019

CONDIVIDI

L’immediato intervento dei militari ha permesso di arrestare i due ladri in flagranza di reato

Con un machete e un coltello da macellaio hanno creato un varco nella porta d’accesso di un supermercato e poi hanno rubato merce varia ed elettrodomestici per oltre 1000 euro.

E’ accaduto nelle notti scorse a Rivarolo Canavese. S. G., 26 anni, senza fissa dimora, e O. E., 27 anni, anch’egli senza fissa dimora, sono stati arresti dai militari dell’Arma per tentato furto. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ivrea sono intervenuti su richiesta dell’istituto di vigilanza che aveva ricevuto l’allarme riguardante il furto in corso al Pam di Rivarolo.

L’immediato intervento dei carabinieri ha permesso di arrestare i due ladri in flagranza di reato, sorprendendoli con il carrello del supermercato appena riempito di refurtiva.

L’Autorità giudiziaria ha convalidato gli arresti. La merce trafugata è stata restituita ai legittimi proprietari.

Leggi anche

13/12/2019

Volpiano: è di un 63enne scomparso il 20 agosto il cadavere decomposto trovato in un campo

L’autopsia eseguita dal medico legale ha dissipato ogni dubbio: il corpo decomposto rinvenuto nei campi di […]

leggi tutto...

13/12/2019

Ivrea: aveva la droga in tasca e tenta di aggredire i poliziotti al Movicentro. Arrestato 26enne

Un cittadino di origine nigeriana di 26 anni è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di […]

leggi tutto...

13/12/2019

Aeroporto di Caselle: da giovedì 12 dicembre nuovo collegamento tra Torino e Kiev capitale ucraina

Aeroporto di Caselle: da giovedì 12 dicembre nuovo collegamento tra Torino e Kiev capitale ucraina. Dal […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy