Rivarolo Canavese: fermato per un controllo, aveva in auto un panetto di hashish. Denunciato 54enne

Rivarolo Canavese

/

09/05/2017

CONDIVIDI

I 31 grammi di droga sono stati sequestrati

I carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea hanno denunciato a piede libero alla procura di Ivrea un operaio 54enne di Torino con l’accusa di detenzione illegale di sostanze stupefacenti. L’uomo, controllato a Rivarolo Canavese, nella serata di domenica 7 maggio, mentre stava viaggiando a bordo del suo Fiat Talento, è stato trovato in possesso di un panetto di hashish del peso di 31 grammi. La sostanza è stata sottoposta a sequestro.
Nella sua autovettura, inoltre, i militari hanno rinvenuto anche una roncola, portata senza giustificato motivo. Per questo motivo nei suoi confronti è scattata anche una denuncia per porto di armi.

Dov'è successo?

Leggi anche

29/01/2020

Il coronavirus allarma anche i piemontesi. Nessun caso di contagio in Italia, ma negli ospedali è allerta

La velocità di diffusione e l’alta mortalità del coronavirus stanno creando non poca apprensione tra la […]

leggi tutto...

29/01/2020

Previsioni meteo: l’inverno non decolla, ma arriva l’anticipo di primavera grazie all’anticiclone

Una nuova rimonta dell’anticiclone interesserà il nostro paese a partire dal fine settimana e poi per […]

leggi tutto...

29/01/2020

Davide Favro, portacolori dell’Azimut Canavesana, centra il titolo assoluto nel salto triplo ad Aosta

Torna al successo Davide Favro in occasione dei Campionati piemontesi Assoluti Indoor disputati al Palaindoor di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy