Rivarolo Canavese, due arresti per spaccio di droga e truffa

Rivarolo Canavese

/

19/10/2015

CONDIVIDI

Bilancio positivo per l'azione di contrasto alla criminalità messa in atto nello scorso fine settimana dai carabinieri di Rivarolo

Prosegue l’incessante attività di controllo e prevenzione dei territorio ad opera dei carabinieri della stazione di Rivarolo Canavese, agli ordini del luogotenente Ignazio Mammino. Il bilancio è più che positivo: nello scorso fine settimana sono stati arrestate due persone. Le manette sono scattate ai polsi di C.G. 62, residente a Rivarolo, con alcuni precedenti alle spalle. I militari hanno accertato, nel corso del controllo, che l’uomo era stato sottoposto all’affidamento in prova. E’ stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio della droga. perché trovato in possesso di tre grammi cocaina (sequestrati) che aveva nascosto a bordo della propria auto. La segnalazione è finita sul tavolo del tribunale di sorveglianza di Vercelli che ha immediatamente sospeso la misura alternativa. C.G. è stato condotto nel carcere di Ivrea dove dovrà scontare la pena residua di un anno, un mese e un giorno.

Il secondo caso: qualche ora più tardi ad incappare nel posto di blocco istituito dai carabinieri è stato P.G. un quarantanovenne residente a Rivarolo Canavese, anch’egli con precedenti, che è stato arrestato perché oggetto di un provvedimento emanato dalla Procura delle Repubblica di Verbania: l’uomo deve ancora scontare una pena di tre anni, un mese e 15 giorni per aver commesso il reato di truffa, falso in scrittura privata e falsità ideologica in atto pubblico. Reato consumato a Oderzio , centro abitato in provincia di Treviso, Cuorgnè, Torino, Rivarolo Canavese e Verbania nel periodo compreso tra il 2011 e il 2013.

P.G. è stato tradotto alla casa circondariale eporediese.

Leggi anche

30/05/2020

Coronavirus, il presidente della Regione: “Abbiamo i numeri per riaprire i confini il 3 giugno”

Ospite di Tgcom24 il presidente Alberto Cirio ha affermato che “il Piemonte ha i numeri in […]

leggi tutto...

30/05/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, sabato 30 maggio 7 decessi e 82 contagi. Il Covid-19 rimane tra noi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi sabato 30 maggio, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

30/05/2020

Chivasso, messaggio del sindaco Castello: “Abbiamo riaperto i mercati ma la prudenza è d’obbligo”

Pubblichiamo il messaggio che il sindaco di Chivasso Claudio Castello rivolge ai cittadini dove si fa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy