Rivarolo Canavese: Carla Bonaudo lascia il Consiglio e subentra il primo escluso Andrea Lacchi

Rivarolo Canavese

/

07/04/2016

CONDIVIDI

Il consigliere di maggioranza lascia per impegni professionali. Gli auguri del sindaco Rostagno a chi lascia e a chi entra in maggioranza

Il consigliere comunale di maggioranza Carla Bonaudo lascia il consiglio comunale di Rivarolo. Al suo posto subentrerà Andrea Lacchi, 24 anni, studente al quinto anno della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università agli Studi di Torino. Il 13 aprile, nel corso del Consiglio comunale, il primo punto all’ordine del giorno riguarderà le dimissioni e la surroga del consigliere dimissionario.

Carla Bonaudo, lascia suo malgrado il consiglio comunale per impegni professionali che la costringono a recarsi spesso fuori regione. Andrea Lacchi alle ultime elezioni amministrative aveva riportato 93 preferenze contro le 121 conquistate dal consigliere dimissionario.

“Ringrazio calorosamente il consigliere Carla Bonaudo per l’impegno che ha finora profuso nel coso del suo incarico – afferma il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno – e auguro un buon lavoro al consigliere entrante”. Carla Bonaudo ha a lungo riflettuto sull’opportunità di proseguire il suo mandato, ma quando si è resa conto che i suoi i suoi impregni professionali non le consentivano di svolgere al meglio il suo incarico, ha deciso di dimettersi. La comunicazione è arrivata nella serata di ieri durante la riunione dei capigruppo del Consiglio comunale.

Dov'è successo?

Leggi anche

12/12/2019

Castellamonte: serata conviviale natalizia del Rotary Club, dell’Inner Wheel e del Rotaract

Un incontro conviviale per ritrovarsi e per il tradizionale scambio degli auguri natalizi: è quella che […]

leggi tutto...

12/12/2019

Greta Thunberg venerdì 13 dicembre sarà a Torino. E molti giovani canavesani si mobilitano per incontrarla

Dopo aver conquistato la copertina di Times come personaggio dell’anno, la sedicenne Greta Thunberg domani venerdì […]

leggi tutto...

12/12/2019

Sanità: l’Asl T04 assume sette cardiologi. Il direttore generale: “Iniezione di fiducia per l’azienda”

L’azienda sanitaria canavesana ha assunto sette nuovi cardiologi che andranno ad infoltire la schiera di specialisti […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy