Rivarolo Canavese: anziano si sente male in casa. Salvato in extremis dai vigili del fuoco

31/01/2018

CONDIVIDI

Il pensionato vive da solo in un appartamento di via Farina e non rispondeva alle chiamate dei vicini di casa

Un altro dramma della solitudine che poteva sfociare in una tragedia e sen non fosse stato per la solerzia dei vucibi preoccupati dal fatto che non lo vedevano da qualche giorno e che hanno lanciato l’allarme, per un povero anziano forse non ci sarebbe stato più scampo.

E’ accaduto nella serata di ieri, martedì 30 gennaio, intorno alle 20,30 in via Maurizio Farina a Rivarolo Canavese.

Sul posto sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco che sono entrati nell’alloggio da una porta finestra del balcone e hanno trovato l’anziano riverso sul pavimento e in condizioni igieniche decisamente carenti. Sul luogo sono anche intervenuti i carabinieri della stazione di Rivarolo Canavese.

E’ probabile che il pensionato, che vive da solo nell’appartamento, si sia sentito male già almeno due giorni prima e non aveva avuto la forza di rialzarsi.

Per questa ragione non rispondeva alle chiamate dei vicini. L’anziano è stato medicato in casa dal personale sanitario del 118 e non si è reso necessario il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...

16/10/2019

Bairo: violento scontro tra due automezzi sulla “Pedemontana”. Ferita una 60enne di Castellamonte

Un altro incidente stradale sulla “Pedemontana” nel quale sono stati coinvolti due automezzi. È accaduto nella […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivarolo: la Bocciofila Sangiorgese presenta i giocatori guidati dal team manager Franco Mautino

E’ un momento magico per la società Bocciofila Sangiorgese che si appresta a partecipare al prossimo, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy