Rivarolo: all’Aldo Moro un centinaio di studenti a lezione di legalità con i carabinieri

19/04/2018

CONDIVIDI

Si è parlato anche di bullismo e cyberbullismo, femminicidio, stalking e sicurezza stradale

Nell’ambito dei contributi dell’Arma dei Carabinieri alla formazione della “Cultura della Legalità” nella mattinata di mercoledì i carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno incontrato oltre un centinaio di studenti dell’Istituto Statale di Istruzione Scientifica e Tecnica “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese.

Il comandante della Compagnia Carabinieri di Ivrea capitano Domenico Guerra ed il comandante della Stazione carabinieri di Rivarolo Canavese luogotenente Ignazio Mammino, durante l’incontro hanno parlato di legalità, con i suoi riflessi nella vita di tutti i giorni, di bullismo e cyberbullismo, di femminicidio e stalking, di sicurezza stradale nonché dell’uso consapevole di internet.

Nell’occasione sono stati anche illustrati, con un filmato, i compiti dell’Arma dei Carabinieri ed i reparti su cui è strutturata. Gli incontri con gli studenti proseguiranno anche in altri istituti scolastici del Canavese.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy