Rivarolo, “Open Day” all’istituto Immacolata Concezione. Porte aperte a genitori e alunni

12/12/2016

CONDIVIDI

Sabato 18 dicembre genitori e alunni potranno visitare in compagnia degli insegnanti, la scuola fondata dalla rivarolese Beata Madre Antonia Maria Verna

L’Istituto scolastico “Immacolata Concezione”, che si trova in via Trieste, 8 a Rivarolo Canavese, situato nel cuore del centro storico cittadino, nei pressi della Biblioteca comunale, apre le sue porte al consueto appuntamento annuale dell’Open Day, sabato 17 dicembre: al mattino dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e nel pomeriggio dalle ore 14,30 alle ore 18,00.

Si tratta di un’occasione imperdibile per le famiglie che desiderano conoscere una realtà educativa caratterizzata da un’atmosfera familiare, le cui origini risalgono al primo decennio dell’Ottocento, quando la Beata Antonia Maria Verna, originaria di Pasquaro, apre un’attività educativa e caritativa a favore dei bambini poveri e delle fanciulle di Rivarolo. La proposta pedagogica di Madre Antonia, nata in un momento di profonda crisi per molti aspetti assimilabile a quello odierno, è ancora attuale, poiché si fonda sull’attenzione alla persona in tutte le sue componenti e potenzialità. Lo sviluppo umano, culturale e religioso della persona è promosso ponendo il bambino al centro dell’azione educativa, incoraggiando un rapporto personale ed accogliente con la maestra e il personale ausiliario e sviluppando una forte collaborazione con le famiglie.

La direzione didattica dell’istituto “Immacolata Concezione” invita tutti i genitori, che hanno a cuore la scelta dell’ambiente scolastico a cui affidare il cammino didattico-formativo dei propri figli e che cercano un ambiente accogliente dove farli crescere, a visitare l’istituto scolastico rivarolese.

Accompagnati dalle insegnanti, pronte a rispondere ad ogni loro curiosità, genitori e bambini potranno esplorare i locali della coloratissima Scuola dell’Infanzia, le spaziose aule della scuola primaria, nonché l’ampio locale mensa e la moderna aula d’informatica dotata di 23 postazioni; potranno acquisire informazioni circa le attività curricolari e i progetti extra-scolastici, tra cui i corsi di chitarra e di spagnolo.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy