Rivarolo: auto esce di strada e si schianta nella circonvallazione. Ferito un 55enne di Lusigliè

Rivarolo Canavese

/

27/06/2019

CONDIVIDI

Una Fiat Croma è finita fuori strada e si è violentemente schiantata contro il pilastro della passerella in legno (inagibile da anni) che sovrasta la bretella stradale

Tragedia sfiorata a Rivarolo Canavese a causa di un gravce incidente stradale nel quale è rimasto seriamente ferito un uomo di 55 anni residente a Lusigliè. E’ accaduto sulla circonvallazione nella prima serata di oggi, giovedì 27 giugno, poco dopo le 19,00: una Fiat Croma è finita, per cause ancora in via di accertamento, fuori strada e si è violentemente schiantata contro il pilastro della passerella in legno (inagibile da anni) che collegava il parco del castello Malgrà con le sponde del torrente Orco.

Il pilastro ha subito seri danni tanto che, di concerto con la Città Metropolitana di Torino, Il Comune di Rivarolo sta provvedendo alla chiusura della circonvallazione per valutare l’entità dei danni subiti dalla struttura.

A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul luogo del grave incidente stradale sono intervenuti il personale sanitario del 118, i vigili del fuoco del distaccamento permanente di Ivrea e i carabinieri della stazione di San Giorgio Canavese. L’automobilista è stato trasportato in autolettiga al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè. Le sue condizioni di salute non sono particolarmente preoccupanti. Nell’incidente non stati coinvolti altri veicoli.

Sul luogo del sinistro sono anche intervenuti il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno, il vicesindaco Francesco Diemoz, l’assessore Lara Schialvino e il comandante della polizia municipale.

Leggi anche

19/10/2019

Tragico incidente stradale sull’ex statale 460 tra Leinì e Lombardore: due morti e quattro feriti

Due morti e quattro feriti: è il tragico bilancio di un terribile incidente stradale che ha […]

leggi tutto...

19/10/2019

Ivrea, detenuto 35enne tenta di impiccarsi in cella. Salvato in extremis dalla polizia penitenziaria

Un detenuto italiano di origini sudafricane, 35enne, in carcere per omicidio, condannato all’ergastolo (ergastolo), mentre si […]

leggi tutto...

19/10/2019

Il presidente della Regione Alberto Cirio visita le eccellenze imprenditoriali del territorio canavesano

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è recato nella mattinata di giovedì 17 ottobre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy