Rivarolo: al tempo del Covid-19, la danza diventa un coinvolgente video che inneggia alla resilienza

01/06/2020

CONDIVIDI

Ad avere l'intuizione sono stati Mirko Battuello, ballerino e coreografo professionista di fama internazionale e Francesca Blotto, ballerina ed insegnante con una grande esperienza pluriennale

Rivarolo Canavese: al tempo del Covid-19, la danza diventa un coinvolgente video che inneggia alla resilienza.

L’isolamento al tempo del Covid 19 ha creato un nuovo modo di vivere, soprattutto fra i giovani che si sono ritrovati in una sorta di ‘domicilio forzato’. In un momento di forte tensione emotiva, di costrizioni e limitazioni, ognuno si è rifugiato nelle proprie passioni. E la danza, oltre ad essere una delle più sublimi e raffinate forme d’arte, è proprio questo: passione pura.

Da qui l’idea di Mirko Battuello, ballerino e coreografo professionista di fama internazionale, e di Francesca Blotto, ballerina ed insegnante con esperienza pluriennale, entrambi talenti scoperti dalla loro storica insegnante Barbara Quintaba, esaminatrice della Royal Academy of Dance di Londra: esprimere attraverso la danza sentimenti, emozioni e stati d’animo.

Il lavoro è stato programmato virtualmente a Rivarolo Canavese e le riprese sono state effettuate presso la ditta Bersano Carlo Spa in un clima di totale sicurezza, grazie agli ampi spazi messi a disposizione dal titolare, mantenendo il distanziamento prescritto, come prevedono i d.p.c.m. ministeriali.

Il video è stato girato sulla base di “Another brick in the wall” dei Pink Floyd e “Survivor” di Beyoncé; la prima rappresenta il momento di dipendenza dalla paura e di costrizione a causa del virus, la seconda la sfida, la lotta per la vittoria ed il ritorno alla vita.

Dunque la celebrazione della rinascita dell’uomo nel risveglio globale del pianeta: ecco la scelta del 2 giugno per ufficializzare il video: “Quando la danza diventa resilienza”, nel giorno in cui si celebra la nascita della Repubblica italiana, come messaggio di ripresa soprattutto per le nostre future generazioni.

Leggi anche

10/07/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, venerdì 10, nessun decesso. Sono 9 i pazienti in terapia intensiva

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che alle ore 16,00 di oggi, venerdì 10 luglio, […]

leggi tutto...

10/07/2020

Dormi tre notti in Piemonte e ne paghi una: arriva il voucher vacanze della Regione. Ecco le Info

 Muove i suoi primi passi la nuova campagna regionale per la ripartenza del turismo in Piemonte: […]

leggi tutto...

10/07/2020

Lorenzo Ardissone, direttore generale dell’Asl T04 lascia l’azienda e va in pensione

Ha chiesto all’assessore regionale Luigi Icardi di poter andare in pensione dato che ha maturato i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy