Rivara, una stagione teatrale all’insegna della qualità e di proposte innovative

Rivara

/

29/10/2015

CONDIVIDI

In cartellone "La Locandiera" presentata da Campotheatro e "Fiori d'arancio a merenda" realizzato dal Gruppo Teatrale TNT

Sarà una stagione teatrale all’insegna della qualità, della professionalità e della varietà nell’offerta, quella che avrà luogo a Rivara, nella splendida cornice del teatro ottocentesco del comune. Il cartellone è più che nutrito: diciassette gli spettacoli teatrali che andranno in scena nell’arco di tempo compreso tra il 15 novembre e il 14 maggio 2016.

Ad inaugurare la nuova stagione sarà un classico del teatro italiano: “La Locandiera” del famoso commediografo Carlo Goldoni portata in scena dalla Compagnia “Campotheatro”. Chiuderà la rassegna il gruppo Teatrale TNT con lo spettacolo dal titolo “Fiori d’arancio a merenda”.

A presentare la manifestazione culturale è stato Franco Basolo che ne cura il coordinamento. Sul palco si sono alternati tutti i rappresentanti delle compagnie teatrali che hanno brevemente presentato tutte le piéce in programma. Giancarlo Moia si è accollato l’onere di intervallare la presentazione attraverso alcuni sketch che hanno divertito il numeroso pubblico presente all’evento.

In rassegna anche due particolari appuntamenti: il 20 novembre l’associazione “New Happy Family” darà vita allo spettacolo dal titolo “Chiedilo agli elefanti” caratterizzato dalla proposizione del teatro-canzone, mentre l’8 dicembre sarà la volta del concerto eseguito dall’ensamble “Cocomoro” costituito da un gruppo di immigrati dal Senegal e dal Gambia che canteranno canzoni in piemontese.

Per informazioni e prenotazioni basta telefonare al numero 347.913.63.98 o 340.779.82.90. Ulteriori approfondimenti sono disponibili visitando la pagina: https://www.facebook.com/TeatroDiRivara

Dov'è successo?

Leggi anche

30/05/2020

Coronavirus, il presidente della Regione: “Abbiamo i numeri per riaprire i confini il 3 giugno”

Ospite di Tgcom24 il presidente Alberto Cirio ha affermato che “il Piemonte ha i numeri in […]

leggi tutto...

30/05/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, sabato 30 maggio 7 decessi e 82 contagi. Il Covid-19 rimane tra noi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi sabato 30 maggio, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

30/05/2020

Chivasso, messaggio del sindaco Castello: “Abbiamo riaperto i mercati ma la prudenza è d’obbligo”

Pubblichiamo il messaggio che il sindaco di Chivasso Claudio Castello rivolge ai cittadini dove si fa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy