Rivara, improvviso dietrofront delle Poste: l’ufficio sarà trasferito in piazza Cairoli

Rivara

/

29/12/2016

CONDIVIDI

In 457 hanno firmato una petizione che ha pensato non poco sulla decisione finale della Direzione Provinciale

E’ ufficiale: l’ufficio postale di Rivara rimarrà in centro e più precisamente in piazza Cairoli dove le Poste avrebbero espresso l’intenzione di acquistare uno stabile.

Il paventato trasferimento della filiale alla periferia di Rivara aveva a suo tempo scatenato una ridda di roventi polemiche: a protestare erano stati gli abitanti che avevano dato vita a una una petizione per chiedere che l’ufficio postale rimanesse in centro.

A firmare erano stati in 457 e la virulenza della protesta deve avere in qualche modo influito sulle decisione finale assunta dai vertici provinciali delle Poste se, dopo estenuanti trattative con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giancarlo Quarelli, l’ente ha finalmente capitolato.

Giova ricordare che la rilocalizzazione della filiale era dovuta, comprensibilmente, all’inadeguatezza dei locali a Villa Ogliani.

Il primo cittadino ha ufficializzato la notizia nel corso dell’ultimo consiglio comunale del 2016 che si è concluso con una notizia positiva per tutta la popolazione.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/02/2018

Il sindaco di Valperga Francisca a “Il Punto” di Canavesenews in onda su Torino e Canavese Tv

E’ sindaco di Valperga soltanto da poco più di tre anni e da altrettanto tempo Gabriele […]

leggi tutto...

19/02/2018

Atletica: i canavesani tornano a casa da Ancona con un oro, un argento, un terzo e quarto posto

Un oro, un argento, un quarto ed un ottavo posto, il bottino dell’Azimut Atletica Canavesana ai […]

leggi tutto...

19/02/2018

Leinì: i carabinieri scoprono una centrale dello spaccio di droga pedinando un pusher attivo in paese

Lo spacciatore aveva consegnato la dose ad un cliente tossicodipendente e non si era accorto che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy