Rivara: due pit-bull fuggono e massacrano 4 galline, 2 oche e un cane. Denunciato il proprietario

Rivara

/

12/08/2017

CONDIVIDI

I cani sono scappati e hanno compiuto una strage di animali. Catturati da veterinari e carabinieri

L’accusa è di omessa custodia e uccisione di animali altrui: di questo dovrà rispondere il giovane proprietario di due Pit-Bull che è stato denunciato alcuni giorni or sono dai carabinieri della stazione di Rivara.

Il giovane, anch’egli residente a Rivara, pare avesse affidato in custodia i due cani a un amico.

Per cause ancora in via di accertamento da parte dei carabinieri i due Pit-bull sono riusciti a fuggire dal giardino nel quale si trovavano e dopo essere penetrati nel cortile di un’abitazione privata in frazione Piagne, hanno ucciso quattro galline, un bulldog inglese due oche, sotto gli occhi terrorizzati della proprietaria.

La donna ha immediatamente chiamato il 112: i due cani sono stati recuperati dal personale del servizio veterinario dell’Asl To4 e la vicenda è stata segnalata in prefettura mentre gli uomini dell’Arma hanno provveduto a multare e denunciare il proprietario dei due Pit-bull.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/04/2018

Montanaro, la “Rosa dei 20” propone il tour dei caffè storici di Torino e la visita esoterica a Oropa

La Rosa dei 20, associazione di promozione sociale di Montanaro, propone al pubblico tre date da […]

leggi tutto...

22/04/2018

Asl T04: le prenotazioni per le prestazioni sanitarie si possono prenotare anche in farmacia

E’ stato definito un accordo sperimentale tra l’Asl To4 e Federfarma Torino, l’Associazione Titolari di Farmacia […]

leggi tutto...

22/04/2018

Locana: un contributo comunale per chi decide di risiedere in paese. In 10 anni persi 250 abitanti

Lo spopolamento continua a compire inesorabilmente i paese montani? E il comune stanzia un contributo destinato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy