Rivara: due pit-bull fuggono e massacrano 4 galline, 2 oche e un cane. Denunciato il proprietario

Rivara

/

12/08/2017

CONDIVIDI

I cani sono scappati e hanno compiuto una strage di animali. Catturati da veterinari e carabinieri

L’accusa è di omessa custodia e uccisione di animali altrui: di questo dovrà rispondere il giovane proprietario di due Pit-Bull che è stato denunciato alcuni giorni or sono dai carabinieri della stazione di Rivara.

Il giovane, anch’egli residente a Rivara, pare avesse affidato in custodia i due cani a un amico.

Per cause ancora in via di accertamento da parte dei carabinieri i due Pit-bull sono riusciti a fuggire dal giardino nel quale si trovavano e dopo essere penetrati nel cortile di un’abitazione privata in frazione Piagne, hanno ucciso quattro galline, un bulldog inglese due oche, sotto gli occhi terrorizzati della proprietaria.

La donna ha immediatamente chiamato il 112: i due cani sono stati recuperati dal personale del servizio veterinario dell’Asl To4 e la vicenda è stata segnalata in prefettura mentre gli uomini dell’Arma hanno provveduto a multare e denunciare il proprietario dei due Pit-bull.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/09/2018

“Strada Gran Paradiso”: la visita al castello di Valperga conclude le escursioni di fine estate

Ultimo fine settimana di settembre e ultima escursione di fine estate-inizio autunno per Strada Gran Paradiso. […]

leggi tutto...

Volpiano

/

25/09/2018

Volpiano: alla scuola di musica della Filarmonica il nome del presidente dell’Anbima Piero Cerutti

Volpiano ha ricordato Piero Cerutti, il presidente provinciale dell’Anbima, l’associazione nazionale che rappresenta le bande musicali […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

25/09/2018

San Giusto, l’appello di “Libera” sulla villa confiscata ad Assisi: “Sia restituita alla collettività”

Ancora un Appello di Libera Piemonte riguardante la villa che era di proprietà del narcotrafficante latitante […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy