Tragedia a Rivara, anziana donna cade dal balcone e muore sul colpo

Rivara

/

01/08/2015

CONDIVIDI

Le cause della disgrazia sono al vaglio dei carabinieri della stazione di Rivara. I volontari della Croce Bianca di Valperga non hanno potuto fare altro che constatare il decesso

Un tonfo sordo, secco. Un tonfo mortale che non ha lasciato scampo. Oggi, poco dopo le 13, un’anziana di Rivara ha perso la vita cadendo dal balcone di casa.

La vittima è una donna di 82 anni, residente in corso Ogliani 30, dove abitava con il marito. Le cause del tragico incidente sono ancora da chiarire. La donna sarebbe caduta dal quinto piano. Alcuni passanti hanno notato il corpo esanime e hanno immediatamente chiamato i soccorsi ma, quando i volontari della Croce Bianca di Valperga sono giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della vittima.

Ad un primo esame, il medico legale avrebbe stabilito che l’anziana è deceduta sul colpo per effetto del violento impatto del corpo con il suolo.

Sul luogo dell’incidente sono accorsi anche i carabinieri della stazione di Rivara alla guida del maresciallo Giannicola Dicarluccio. Sono stati i Vigili del fuoco di Rivarolo Canavese e di Ivrea a rimuovere il cadavere. Al momento della disgrazia il marito, ex farmacista del paese, era assente. La salma è a disposizione della magistratura.

Dov'è successo?

Leggi anche

San Francesco al Campo

/

10/12/2017

San Francesco al Campo: ritrovate vuote le casseforti rubate che contenevano le pistole della polizia locale

Le ricerche dei carabinieri hanno dato i loro frutti: le due casseforti blindate che nei giorni […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

10/12/2017

Castellamonte: le poesie della cuorgnatese Rosanna Frattaruolo aiuteranno i bimbi vittime di violenza

Nella serata di giovedì 7 dicembre presso la sala congressi Pietro Martinetti di Castellamonte, è stata […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

10/12/2017

Cuorgnè: la sezione marinai ha commemorato sotto la neve i caduti periti sulle navi da guerra

Anche quest’anno la sezione cittadina dei Marinai di Cuorgnè ha voluto onorare i propri caduti: forse […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy