“Rimborsopoli”: chiesta una pena di 2 anni e 9 mesi per l’ex consigliere regionale Roberto Tentoni

San Giorgio Canavese

/

07/04/2016

CONDIVIDI

Secondo l'accusa avrebbe chiesto e ottenuto 29mila euro di rimborsi per spese personali. Richiesta di condanna anche per altri 24 imputati

Due anni e nove mesi di reclusione. E’ la pena che la procura di Torino ha richiesto, nell’ambito dell’inchiesta denominata “Rimborsopoli” che vede alla sbarra venticinque imputati, per Roberto Tentoni l’ex consigliere regionale di San Giorgio Canavese.

L’accusa è quella di aver richiesto e ottenuto presunti rimborsi illeciti nel periodo intercorso tra il 2010 e il 2013. Per i sostituti procuratori della Repubblica Giancarlo Avenati Bassi ed Enrica Gabetta, Roberto Alfredo Tentoni (eletto tra le fila del Pdl e successivamente passato a Progett’Azione), dopo gli accertamenti compiuti dagli agenti della Guardia di Finanza, avrebbe ottenuto rimborsi per 29mila euro, provenienti dai fondi destinati ai gruppi consigliari, per spese personali. Qualche esempio: due telecamere di videosorveglianza, ufficialmente acquistate per il suo ufficio ma che, secondo l’accusa, sarebbero state in realtà installate nella propria abitazione di San Giorgio Canavese, oltre 800 euro spesi per l’acquisto di un generatore di corrente e migliaia di euro in pranzi e cene. Tentoni è rappresentato nel procedimento penale dall’avvocato Sergio Bersano.

Nel corso della prossima udienza fissata per il prossimo 13 aprile i giudici ascolteranno i legali delle parti civili e, successivamente sarà la volta degli avvocati difensori. Di seguito riportiamo le richieste di condanna avanzate ai giudici dalla pubblica accusa per tutti e 25 i consiglieri coinvolti  nell’inchiesta: Michele Dell’Utri (Moderati) 3 anni e 9 mesi, Maurizio Lupi (Verdi Verdi) e la figlia Sara, a processo solo per truffa, un anno e 4 mesi; Michele Giovine (Pensionati) 4 anni e 4 mesi; Michele Formagnana (Lega Nord) 2 anni e 4 mesi; Roberto De Magistris (Progett’Azione) 2 anni e 4 mesi; Massimo Giordano (Lega Nord) 2 anni e 9 mesi; Federico Gregorio (Lega Nord) 2 anni e 4 mesi; Riccardo Molinari (Lega Nord) 2 anni e 4 mesi; Paolo Tiramani (Lega Nord) 2 anni e 4 mesi; Roberto Cota (Lega Nord) 2 anni e 4 mesi; Alberto Goffi (Udc) 2 anni e 4 mesi; Giovanni Negro (Udc) 2 anni e 6 mesi; Alberto Cortopassi (Forza Italia) 2 anni e 4 mesi; Rosa Anna Costa (Forza Italia) 2 anni e 4 mesi; Girolamo La Rocca (Forza Italia) 2 anni e 4 mesi; Lorenzo Leardi (Forza Italia) 2 anni e 6 mesi; Angiolino Mastrullo (Forza Italia) 3 anni e 6 mesi; Roberto Tentoni (Progett’Azione) 2 anni e 9 mesi; Massimiliano Motta (Fratelli d’Italia) 3 anni e 2 mesi; Augusta Montaruli (Fratelli d’Italia) 2 anni e 10 mesi; Daniele Cantore (Forza Italia) 2 anni e 8 mesi; Rosanna Valle (Progett’Azione) 3 anni e 2 mesi; Angelo Burzi (Progett’Azione) 3 anni e 2 mesi; Andrea Stara (Insieme per Bresso) 3 anni.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

24/01/2020

Il Rotary si appella alle istituzioni: Torino necessita di una vera identità internazionale

Quale futuro per Torino nell’era dell’innovazione della digitalizzazione avanzata? E soprattutto, la capitale subalpina riuscirà a […]

leggi tutto...

24/01/2020

Cuorgnè: anche il calciatore Alberico Evani alla cena di solidarietà in favore del piccolo Gioele

La sua è una battaglia quotidiana contro quella paralisi cerebrale che gli rende difficile muoversi e […]

leggi tutto...

24/01/2020

Borgaro: drammatico incidente stradale nella tangenziale di Torino. Due i feriti in ospedale

Tragedia sfiorata sulla tangenziale nord di Torino nel tratto compreso tra gli svincoli di Caselle e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy