Sviluppo industriale: la regione Piemonte ha incluso Rivarolo tra le città da sostenere

Rivarolo Canavese

/

06/11/2016

CONDIVIDI

In arrivo venti milioni di euro per i progetti di ricerca, innovazione, rilancio dell'occupazione e per la riqualificazione dei siti industriali dismessi

Lo sviluppo economico? Deve essere una priorità da rispettare a tutti i costi sopratutto per le zone che hanno maggiormente bisogno di un sostegno. Per questa ragione è presente anche la città di Rivarolo Canavese tra i centri urbani che la Regione Piemonte ha segnalato al Ministero per lo sviluppo eeconomico che dovrebbero usufruire di un finanziamento straordinario di venti milioni di euro. L’obiettivo è quello di rilanciare il tessuto industriale e di conseguenza i livelli occupazionali delle aree che sono state maggiormentepenalizzate dall’avvento della crisi economica globale.

Il consigliere regionale del Partito Democratico Daniele Valle non nasconde la propria sosddisfazione: “Sono molto soddisfatto di questa decisione chetestimonia interesse e consapevolezza- dichiara – da parte della Regione nei confronti di una zona strategica da proteggere e rilanciare qual’è il Canavese”. Il bando pubblicato dallo Sviluppo economico consentirà alle Regioni di poter usufruire di stanziamenti che oggi costituiscono una salutare boccata d’ossigeno per tante aziende in crisi. E’ necessario chiarire, però, che le società destinatarie dei finanziamenti dovranno puntare su progetti di ricerca, innovazione e miglioramento del ciclo produttivo e l’efficentamento energetico. Sono anche compresi i progetti di riquallificazione delle aree industriali dismesse, incentivi all’occupazione e alle politiche attive del lavoro.

A giudizio della canavesana Francesca Bonomo, parlamentare del Pd questa manovra, nella fattispecie “unita al lavoro che si sta svolgendo in attuazione del decreto legislativo ‘Burocrazia Zero’ segna il forte rilancio per lo sviluppo del canavese. E’ da sottolineare che fra gli obiettivi concreti del Governo e della Regione Piemonte c’è la volontà di sostenere al meglio la crescita e lo sviluppo del Canavese, mettendo in campo diverse forme di sostegno”.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/07/2020

Leinì: litigano in strada a tarda sera. Tre giovani denunciati. A Volpiano uomo evade dai domiciliari

Leinì: litigano in strada a tarda sera. Tre giovani denunciati. A Volpiano uomo evade dai “domiciliari”. […]

leggi tutto...

06/07/2020

San Maurizio: armati di mazza da baseball tentato di picchiare un uomo. Denunciati tre uomini

C’è mancato davvero poco affinché la spedizione punitiva avesse luogo. Sono stati i carabinieri della Tenenza […]

leggi tutto...

06/07/2020

Voucher Vacanze: il Consorzio Operatori Turistici del Canavese aderisce all’iniziativa

Il Consorzio operatori turistici Valli del Canavese ha aderito all’iniziativa Voucher Vacanze della Regione Piemonte nell’ambito […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy