Rifiutato dai compagni sale sul treno per tornare in Sicilia dai nonni. 15enne rintracciato a Genova

10/12/2019

CONDIVIDI

Esasperato da una situazione che non sopportava più, il ragazzino si era convinto che l'unica soluzione fosse quella di ritornare dai nonni

Si sentiva preso in giro e rifiutato dai compagni di scuola. Per un po’ ha sopportato poi ha preso la drastica decisione di allontanarsi da quella città che gli era ostile per tornare dai nonni nella lontana Sicilia. È accaduto a Settimo Torinese. Protagonista dell’insolita vicenda è uno studente di 15 anni che aveva assunto la decisione d’impulso senza avvertire i genitori.

Dopo esser salito a Torino su un treno diretto al Sud, ma quando il capotreno gli ha chiesto il biglietto il ragazzino ha confessato di non possederne uno e di viaggiare da solo. Il capotreno, durante la sosta effettuata dal convoglio ferroviario, ha avvertito gli agenti della Polfer della locale postazione di Genova Principe.

I poliziotti hanno preso in consegna l’adolescente, lo hanno rifocillato ed hanno avvertito la madre che era ignara dell’improvviso allontanamento del figlio. Agli agenti il ragazzino ha confessato che si sentiva rifiutato dai compagni di classe. L’unica soluzione per risolvere il problema gli era parso opportuno tornare al paese trovare rifugio presso i nonni. Tutte è bene quel che finisce bene.

La madre lo ha raggiunto a Genova e ha potuto riabbracciarlo.

Leggi anche

10/08/2020

Protezione civile: quasi 3 milioni dalla Regione per l’aggiornamento della convenzione

La Giunta regionale ha aggiornato la convenzione che regola i rapporti con le organizzazioni di volontariato […]

leggi tutto...

10/08/2020

Viabilità: dal 10 a 12 agosto la “provinciale” di Rivara chiude al traffico per lavori di manutenzione

Viabilità: dal 10 a 12 agosto la “provinciale” di Rivara chiude al traffico per lavori di […]

leggi tutto...

10/08/2020

Ivrea, insulti e scritte razziste nei confronti di una donna di colore nata a Ivrea. Indaga la polizia

Non accennano a diminuire gli episodi di razzismo nella città di Ivrea: nei giorni scorsi ignoti […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy