Ribordone: escursionisti si perdono al Pian delle Masche per la pioggia. Salvati dal Soccorso Alpino

27/05/2018

CONDIVIDI

E' grazie al Locator, un'App installata nei telefoni cellulari che i tecnici del Soccorso Alpino hanno potuto indivuare il luogo in sui si trovava la coppia

Per loro fortuna i loro telefoni cellulari avevano campo e i due escursionisti che nella giornata di sabato 26 maggio si erano avventurati sul Pian delle Masche, nel comune di Ribordone, in ala Valle Orco sono riusciti a telefonare al 118. Protagonisti della disavventura, conclusasi per fortuna con un lieto fine sono stati una donna di 55 anni residente a Moncalieri e un uomo di 59 anni di Torino.

La coppia di escursionisti era partita dal Santuario di Prascondù a quoita 1.300 metri, era salita fino al Colle Crest da dove ha raggiunto il Pian delle Masche che si trova a circa 1.900 metri di quota. Durante la discesa i due escursionisti sono stati sorpresi dalla pioggia e hanno preso sia l’orientamento che la traccia del sentiero. Oltre a questo l’uomo ha anche riportato la disorsione di una caviglia.

A quel punto la coppia si è resa conto che sarebbe stato necessario avvisare il 118: non appena ricevuta la chiamata di soccorso, la centrale operativa del 118 ha provveduto a informare la stazione di Locana del Soccorso Alpino.

I due escursionisti sono stati invitati a non muoversi dal luogo nel quale si trovavano e, grazie al Locator, un’applicazione installata sui telefoni mobili che fornisce la posizione esatta del punto in cui si trovano le persone che necessitano di assistenza, gli uomini del Soccorso Alpino hanno raggiunto agevolmente il punto in cui si trovavano la donna e l’uomo e li hanno trasportati a valle.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/06/2018

Balangero: furgone finisce sui binari della Torino-Ceres a causa di un incidente. Traffico in tilt

Ancora una giornata di passione per i passeggeri che urilizzano la tratta ferroviaria Torino-Ceres gestita dal […]

leggi tutto...

21/06/2018

Mappano: facevano i “kebabbari” con l’energia elettrica rubata. In manette due ambulanti egiziani

Preparavano e vendevano kebab utilizzando energia elettrica rubata: in manette con l’accusa di furto aggravato sono […]

leggi tutto...

21/06/2018

Rivarolo: in scena “Radici Violate. Ricomincio da me”, dialogo musicale sul dramma del carcere

Venerdì 22 giugno ore 21.30 cortile del Castello Malgrà lo scrittore Giuseppe Catalano e il Liceo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy