Rapina durante il Carnevale di Ivrea. Denunciati ragazzi in tutto il Canavese

Ivrea

/

21/03/2016

CONDIVIDI

Il "Branco" aveva preso di mira due giovani torinesi e, dopo averli picchiati, li avevano derubati dei telefoni cellulari

Avevano aggredito e rapinato due giovani di 22 e 23 anni di Torino nel febbraio 2015s erano recati ad assistere al famoso Carnevale di Ivrea. Il gruppo era composto da 12 ragazzi di varie nazionalità. Il “branco” aveva circondato i due giovani e li aveva colpiti a calci e pugni. Al termine dell’aggressione avevano sottratto ai malcapitati i telefoni cellulari. Nel corso dell’aggressione una delle due vittima riportò la frattura della mandibola per la quale i sanitari dell’ospedale di Ivrea emisero una prognosi di 30 giorni.

A distanza di un anno da quell’episodio, grazie ad un’articolata attività d’indagine, gli agenti del commissariato di Ivrea, analizzando accuratamente i tabulati telefonici e dei social network, sono giunti all’identificazione dei dodici bulli che avevano aggredito i due turisti torinesi. Cinque degli aggressori, all’epoca dei fatti erano minorenni: tutti, in ogni caso sono stati denunciati per concorso in rapina, ricettazioni e lesioni.

Nel gruppo di giovani malviventi era presente anche una ragazza. Del “branco” facevano parte ragazzi italiani, di origine marocchina e romena, residenti a Rivarolo Canavese, Pont Canavese, Cuorgnè, Foglizzo, San Benigno e Volpiano. A coordinare le indagini è la procura di Ivrea. Per quanto concerne gli aggressori minorenni i relativi fascicoli saranno inviati alla procura dei minori di Torino.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/08/2019

Lavoro: 6 milioni di euro stanziati dalla Regione per consentire ai comuni di assumere gli over 58

Ammonta a più di 6 milioni di euro l’erogazione, da parte della Regione, dei fondi messi […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: trovato cadavere il pastore disperso in Val d’Ala. E’ forse precipitato da un versante impervio

E’ stato ritrovato cadavere nel tardo pomeriggio di oggi. domenica 25 agosto, il pastore 45enne di […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: si reca al pascolo e non ritorna a valle. Ricerche in corso per ritrovare pastore 45enne

Il mattino era partito, come di consueto, per raggiungere il Pian della Mussa per far pascolare […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy