Rapina al Crai di Albiano: bandito minaccia la cassiera con un taglierino e fugge con 1.500 euro

Albiano

/

27/10/2017

CONDIVIDI

L'uomo, il viso nascosto da un cappello con visiera, ha minacciato la dipendente con un'arma ed è fuggito a gambe levate

La cassiera in servizio nel supermercato Crai di Albiano, ha vissuto momenti di autentico terrore quando quell’uomo che sembrava un cliente, ha estratto dal giubbotto ha estratto un taglierino con il quale l’ha minacciata per farsi consegnare l’incasso della giornata. E’ accaduto alle 19,30 di giovedì 26 ottobre, poco prima dell’orario di chiusura del negozio. E’ con la mano tremante che la donna ha dato al bandito che aveva il volto coperto da un cappellino con una pronunciata visiera il denaro.

Dopo essersi impossessato di circa 1.500 euro l’uomo si è rapidamente allontanato facendo perdere le proprie tracce mentre le dipendenti del supermercato hanno avvisato il 112.

Sul luogo della rapina sono intervenuti nell’arco di pochi minuti i carabinieri della stazione di Azeglio e della Compagnia di Ivrea che stanno indagando per risalire all’identità del malvivente.

Per questa ragione gl’investigatori stanno esaminando le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/01/2018

Canavese: la società Usac Basket designata testimonial dello Sport per la città di Rivarolo

Lunedì 22 gennaio alle ore 21,00 nella sala consigliare del Comune di Rivarolo Canavese, verrà consegnato […]

leggi tutto...

18/01/2018

Taekwondo a Rivarolo Canavese: trenta ragazzi candidati all’esame per il passaggio di cintura

Con il nuovo anno ripartono le attività e le iniziative dalla Taekwondo Canavese, l’unica società che […]

leggi tutto...

18/01/2018

Cuorgnè: il Comune organizza la cerimonia di benvenuto agli 84 nuovi nati nel corso del 2017

Sabato 20 gennaio alle ore 10.30 presso la SS. Chiesa della Trinità: la cerimonia di benvenuto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy