Rapina al Crai di Albiano: bandito minaccia la cassiera con un taglierino e fugge con 1.500 euro

Albiano

/

27/10/2017

CONDIVIDI

L'uomo, il viso nascosto da un cappello con visiera, ha minacciato la dipendente con un'arma ed è fuggito a gambe levate

La cassiera in servizio nel supermercato Crai di Albiano, ha vissuto momenti di autentico terrore quando quell’uomo che sembrava un cliente, ha estratto dal giubbotto ha estratto un taglierino con il quale l’ha minacciata per farsi consegnare l’incasso della giornata. E’ accaduto alle 19,30 di giovedì 26 ottobre, poco prima dell’orario di chiusura del negozio. E’ con la mano tremante che la donna ha dato al bandito che aveva il volto coperto da un cappellino con una pronunciata visiera il denaro.

Dopo essersi impossessato di circa 1.500 euro l’uomo si è rapidamente allontanato facendo perdere le proprie tracce mentre le dipendenti del supermercato hanno avvisato il 112.

Sul luogo della rapina sono intervenuti nell’arco di pochi minuti i carabinieri della stazione di Azeglio e della Compagnia di Ivrea che stanno indagando per risalire all’identità del malvivente.

Per questa ragione gl’investigatori stanno esaminando le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy