Quincinetto: malvivente rapina una banca armato di una penna a sfera

Quincinetto

/

11/03/2016

CONDIVIDI

L'uomo si è fatto consegnare dall'impiegata 5mila euro e 90 assegni in bianco

L’uomo è entrato nella filiale della banca Intesa San Paolo di Quincinetto. All’apparenza sembrava un cliente normale. Si è avvicinato allo sportello e, armato di una penna a sfera, ha minacciato l’impiegata. Nonostante l’inusuale e inoffensiva arma, la donna, spaventata dal cipiglio del malvivente gli ha consegnato 5 mila euro in contanti e 90 assegni bancari in bianco.

Una vicenda incredibile che ha avuto luogo questa mattina, nel centro abitato ai confini con la Valle d’Aosta. Il rapinatore armato di penna ha finto di voler aprire un conto bancario. Poi all’improvviso ha minacciato la povera impiegata. Dopo essersi fatto consegnare denaro e i blocchetti di assegni in bianco l’uomo si è dato alla fuga. Si presume che ad attenderlo all’esterno si trovasse un complice a bordo un’auto. Sull’insolita rapina stanno attualmente indagando i carabinieri della Compagnia di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

24/05/2020

Incidente mortale a Candia Canavese: pensionato di 77 anni si ribalta in una scarpata e perde la vita

Quella di domenica 24 maggio è stata una giornata caratterizzata da una lunga scia di sangue […]

leggi tutto...

24/05/2020

Tragedia in Valle Orco: canoista 55enne di Rivarolo Canavese muore nelle acque del rio Piantonetto

Aveva 55 anni Ugo Peroglio. Era residente a Rivarolo Canavese ed era un esperto canoista. Oggi, […]

leggi tutto...

24/05/2020

Coronavirus in Piemonte, l’epidemia arretra. Domenica 24 maggio 43 nuovi positivi e 12 decessi

Alle ore 17,00 di domenica 24 maggio, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy