Quincinetto: auto finisce in un cantiere stradale e urta contro il new jersey della A5. Un ferito

Quincinetto

/

05/09/2017

CONDIVIDI

Gli agenti della polizia stradale stanno ricostruendo la dinamica dell'incidente stradale. Il ferito è stato trasportato in ospedale, ma non è in gravi condizioni

E’ finito dapprima contro un cartello che segnalava la presenza di un cantiere e poi, dopo aver perso ilcontrollo della Dacia che stava guidando, l’automobilista si è schiantato contro i new jersey in cemento che separa le carreggiate. L’incidente ha avuto luogo nella mattinata di martedì 5 settembre sull’autostrada A5 Torino-Aosta, nei pressi dello svincolo di Quincinetto.

L’impatto dell’auto contro i blocchi di cemento è stato particolarmente violento. Ad allertare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul luogo dell’incidente stradale è intervenuto il personale sanitario del 118 che ha stabilizzato il conducente e lo ha successivamente trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea dove è stato sottoposto agli esami clinici previsti dal protocollo sanitario.

L’uomo, al momento, non versa in gravi condizioni di salute. Il tratto interessato dall’incidente stradale è stato chiuso al traffico in direzione Torino per consentire le operazioni di soccorso, i rilievi e la rimozione del mezzo. La chiusura ha provocato in pochi minuti una coda di tre chilometri. La situazione è tornata gradatamente alla normalità dopo oltre un’ora.

I rilievi necessari a ricostruire con esattezza la dinamica del grave incidente stradale sono stati effettuati dagli agenti della polizia stradale.

(Immagine di repertorio)

Dov'è successo?

Leggi anche

21/02/2020

Cuorgnè/Rivarolo: si scaldano i motori per l’atteso appuntamento con il “Ronde del Canavese”

Entra nella fase calda l’ormai consueto appuntamento che apre la stagione rallistica piemontese, il “Ronde del […]

leggi tutto...

21/02/2020

Ivrea: in 20mila al “Giovedì Grasso”. Una denuncia per guida in stato d’ebbrezza ed esercenti sanzionati

Si sono conclusi a tarda notte, con la partecipazione complessiva di oltre 20 mila giovani, i […]

leggi tutto...

21/02/2020

Riuscito l’intervento alla gamba del piccolo Loris negli Usa. Guarirà grazie al cuore dei canavesani

Adesso riposa, assistito dalla mamma e dal personale sanitario, nella sua stanza del “Paley Advanced Limb […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy