Quassolo: grave incidente sulla Torino-Aosta. Due auto nella scarpata. In ospedale i conducenti

Quassolo

/

20/03/2019

CONDIVIDI

Entrambe le auto sono finite nella scarpata che costeggia la carreggiat in direzione Torino. I due feriti non sono gravi

Schianto tra vetture sull’autostrada A5 Torino-Aosta: l’incidente stradale ha avuto luogo nel pomeriggio di oggi, mercoledì 20 marzo, intorno alle 17,30 nel territorio del comune di Quassolo nel tratto di strada compreso tra gli svincoli di Quincinetto e Ivrea. Il Suv Mercedes e una Fiat 500L viaggiavano ambedue on direzione di Torino. Per cause ancora in via di accertamento i due mezzi si sono tamponati terminando la loro corsa nella scarpata che costeggia la carreggiata.

Sono stati alcuni automobilisti di passagggio a chiamare i soccorsi. Sul luogo dell’incidente stradale sono tempestivamente accorsi il personale sanitario del 118 che ha stabilizzato e trasportato i due conducdenti feriti al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea e i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza le due auto coinvolte nell’incidente. Al volante del Suv Mercedes si trovava un uomo di 61 anni residente ad Aosta. Nell’incidente stradale non stati coinvolti altri autoveicoli. I feriti non sono gravi.

Il personale dell’Ativa, la società che gestisce la tratta autostradale ha chiuso al traffico una delle carreggiate per consentire l’afflusso dei mezzi di soccorso. Sulla dinamica stanno indagando gli agenti della Polstrada di Torino che hanno effettuato i necessari rilievi. (Immagine di repertorio)

Leggi anche

17/01/2020

Banchette: cade nel vuoto dal balcone al terzo piano. Ragazza di 25 anni grave al Cto di Torino

È caduta dal terzo piano ed è ricoverata in gravi condizioni al Cto di Torino. Protagonista […]

leggi tutto...

17/01/2020

Rivarolo, il sindaco Alberto Rostagno ha scelto: Michele Nastro è il quinto assessore in Giunta

Il sindaco di Rivarolo Canavese Alberto Rostagno ha sciolto il nodo gordiano del quinto assessore: l’ex […]

leggi tutto...

17/01/2020

Ivrea: detenuto colpito da legionella è grave in ospedale. Controlli sanitari dell’Asl nel carcere

Ivrea: detenuto 50enne colpito da legionella è grave in ospedale. Controlli sanitari nel carcere. È ricoverato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy