Previsioni meteo: una nuova “fiammata” di caldo africano soffocherà il Canavese e il Nord Italia

20/07/2019

CONDIVIDI

Da domenica 21 luglio le temperature sono destinate a salire fino a sfiorare i 40 gradi

Torna il gran caldo, quello cioè proveniente dal deserto algerino e che infiammerà la Francia in particolare e l’Italia. Da domenica 21 luglio le temperature sono destinate a salire fino a sfiorare picchi di 40 gradi centigradi in particolar modo nelle regioni del Centro-Nord Canavese compreso. Leggermente migliore la situazione nelle regioni del Sud Italia anche se l’afa sarà la caratteristica dominante di questa ondata di calore dovuta all’anticiclone africano.

In ogni caso prevedono i metereologi, salvo che occasionalmente e nella giornata di mercoledì, non dovrebbero essere raggiunti i valori della precedente ondata calda di giugno. Nella giornta di domenica potrebbero verificarsi isolati piovaschi nelle regioni alpine.

Venti deboli o moderati. Temperature minime e massime in costante aumento.

Leggi anche

07/08/2020

Quarantena Coronavirus: regole più rigide per l’ingresso o il rientro in Piemonte da 14 Paesi esteri

Regole più rigide per l’ingresso o il rientro in Piemonte da 14 Paesi. Previsto l’isolamento fiduciario. […]

leggi tutto...

07/08/2020

Santa Elisabetta: precipita tra gli alberi con il parapendio. Trasportato in elicottero al Cto di Torino

Santa Elisabetta: precipita tra gli alberi con il parapendio. Elitrasportato al Cto di Torino. Ha forse […]

leggi tutto...

07/08/2020

Coronavirus: salgono a 37 i nuovi contagi. 1 decesso e 21 i pazienti guariti. 3 in Rianimazione

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy