Presunti maltrattamenti sui cavalli. Blitz dei carabinieri in un’azienda agricola di Caluso

Caluso

/

16/02/2017

CONDIVIDI

I controlli sono scattati dopo un servizio televisivo girato per il tg satirico "Striscia la notizia"

Una brutta storia quella relativa ai presunti maltrattamenti sui cavalli effettuati presso un’azienda agricola in frazione Carolina di Caluso, specializzata nell’allevamento e nella vendita di equini.

Gli accertamenti effettuati dalle guardie zoofile e dei carabinieri della Compagnia di Chivasso al comando del capitano Pierluigi Bogliacino, sono scattati dopo il servizio televisivo effettuato, nella mattina di giovedì 16 febbraio, dagli inviati di “Striscia la notizia” il popolare tg satirico in onda su Canale 5 condotto da Ficarra e Picone.

Durante il sopralluogo sono state trovate e sequestrate due carabine ad aria compressa che non erano state denunciate alle autorità. Pare, e gli accertamenti hanno quest’obiettivo, che i cavalli fossero oggetto di maltrattamenti da diverso tempo anche tramite l’uso di scariche elettriche. Le indagini continuano.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/02/2018

Previsioni Meteo: neve in Canavese e in Piemonte accompagnata dall’arrivo del freddo polare

Ecco le previsioni meteo per venerdì 23 febbraio. Giornata all’insegna del maltempo con piogge e nevicate […]

leggi tutto...

22/02/2018

Caselle, torna il parcheggio a pagamento. Adesso si potranno usare bancomat e carta di credito

A Caselle, dopo mesi di parcheggio libero e a volte caotico, tornano le strisce blu: dal […]

leggi tutto...

22/02/2018

Salerano: Ottino si dimette da sindaco, il prefetto scioglie il consiglio e commissaria il comune

Lascia l’Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo e Salerano, comune di poco più di 500 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy