Precipita un macigno sulla ferrovia Aosta-Ivrea. Treni bloccati e disagi anche per il traffico automobilistico

Saint Denis

/

06/01/2017

CONDIVIDI

E' successo nella notte del 6 gennaio. Al lavoro le squadre di soccorso. Rfi istituisce corse con autobus sostitutivi

Il grosso masso, di un metro cubo di volume, si è staccato dal pendio della montagna ed è precipitato sul tratto ferroviario che collega Aosta a Ivrea, nel comune di Saint Denis. E’ accaduto intorno all’una del mattino di venerdì 6 gennaio, in frazione Bedeugaz. Il traffico ferroviario è stato ovviamente interrotto e riprenderà non appena si saranno concluse le operazioni di rimozione del masso e della messa in sicurezza del versante instabile della montagna.

Sul luogo stanno attivamente operando il personale di Rfi, gli agenti del Corpo Forestale dello Stato, i tecnici dell’Anas e la polizia locale.

Per evitare altre frane fervono i lavori di disgaggio sulla parete della montagna: l’obiettivo è quello di evitare che si possano staccare altri macigni instabili mentre transitano i convogli ferroviari. Ampi disagi anche per il traffico automobilistico dato che è possibile anche la chiusura temporanea della strada statale 26 della Valle d’Aosta. Per ovviare al blocco del traffico si sono studiati percorsi alternativi: in sostituzione del treno è possibile viaggiare a bordo degli autobus sostitutivi messi a disposizione da Rfi.

A causa della chiusura della stazione ferroviaria di Chatillon, i passeggeri hanno dovuto attendere l’arrivo dei mezzi al freddo.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

22/11/2017

Rivarolo Canavese, la Città Metropolitana ribadisce il no alla sezione di liceo linquistico all’Aldo Moro

Nuovo diniego della Città Metropolitana all’istituzione di una sezione del liceo linquistico a Rivarolo Canavese: per […]

leggi tutto...

Ivrea

/

22/11/2017

Ivrea, studentessa accoltella e ferisce alla gamba una rivale in amore alla fermata del bus

Ha atteso la rivale in amore alla fermata del pullmann e poi l’ha accoltellata. E’ successo […]

leggi tutto...

Chivasso

/

22/11/2017

I carabinieri stroncano il narcotraffico tra Spagna e Italia. In manette anche due canavesani

La cocaina e l’hashish giungevano in notevoli quantità dal Marocco, passava dalla Spagna e veniva spacciata […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy