Prascorsano, finto tecnico dell’Enel truffa una pensionata di gioielli e contanti

Prascorsano

/

19/03/2016

CONDIVIDI

L'uomo ha convinto la donna ottantenne a riporre nel frigorifero gioielli e contanti, poi è fuggito con il bottino

Anziani soli nel mirino dei truffatori senza scrupoli. L’ennesimo episodio ha avuto luogo questa mattina a Prascorsano. Un uomo si è presentato alla porta dell’appartamento nel quale risiede una pensionata ottantenne, spacciandosi per un tecnico dell’Enel. Con fare persuasivo si è introdotto nell’alloggio con la scusa di un controllo da effettuare per una fantomatica esposizione all’alta tensione dovuta a un guasto elettrico. L’anziana non ha sospettato nulla neanche quando il falso tecnico l’ha convinta a riporre nel frigorifero i gioielli di famiglia e il denaro contante per proteggerli dai possibili danni provocati dall’irraggiamento delle onde elettromagnetiche.

Nel volgere di pochi istanti l’uomo si è impossessato del bottino (costituito da un paio di anelli, un orologio e da qualche centinaio di euro in banconote), ha salutato e si è dato alla fuga. E’ stato soltanto pochi minuti dopo che la pensionata nell’aprire il frigorifero si è resta conto di essere stata derubata. Dopo la denuncia, i carabinieri della stazione di Cuorgnè hanno iniziato le indagini per rintracciare il truffatore e la refurtiva.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/08/2019

Lavoro: 6 milioni di euro stanziati dalla Regione per consentire ai comuni di assumere gli over 58

Ammonta a più di 6 milioni di euro l’erogazione, da parte della Regione, dei fondi messi […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: trovato cadavere il pastore disperso in Val d’Ala. E’ forse precipitato da un versante impervio

E’ stato ritrovato cadavere nel tardo pomeriggio di oggi. domenica 25 agosto, il pastore 45enne di […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: si reca al pascolo e non ritorna a valle. Ricerche in corso per ritrovare pastore 45enne

Il mattino era partito, come di consueto, per raggiungere il Pian della Mussa per far pascolare […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy