Pont, scontro tra una Minicar e uno Scuolabus. Ferito il conducente della piccola utilitaria

Pont Canavese

/

15/02/2017

CONDIVIDI

Illeso il conducente dello Scuolabus. L'autista della Minicar è stato trasportato al pronto soccorso. Non è grave

Non si conoscono ancora le ragioni per le quali il conducente di una microcar ha perso il controllo del mezzo sul quale stava viaggiando e ha invaso la corsia opposta scontrandosi con un pullman “minibus” utilizzato per il trasporto degli studenti che viaggiava nel senso di marcia opposto. E’ accaduto nella prima mattina di mercoledì 15 febbraio, in frazione Fasane, nel tratto della ex statale 460 compreso tra Pont Canavese e Sparone.

L’autista della Minicar, residente a Cuorgné, tava facendo ritorno a casa dal luogo di lavoro quando avrebbe perso il controllo del piccolo mezzi mentre stava affrontando una curva. Il bus, nel momento in cui si è verificato lo scontro, non trasportava passeggeri. A chiamare i soccorsi è stato l’autista del Pullman. Su luogo dell’incidente sono accorsi il personale sanitario del 118 e i carabinieri della Compagnia di Ivrea.

Il conducente della Microcar ha riportato alcune ferite che gli sono state medicate al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè. Le sue condizioni di salute non destano particolari preoccupazioni. Illeso l’autista del bus. Ad effettuare i rilievi di rito sono stati i carabinieri della Compagnia di Ivrea che dovranno determinare le dinamica dell’incidente stradale.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/11/2019

Ivrea, ragazzo minorenne esce dalla casa della nonna e sale sul treno. Trovato dalla Polfer a Torino

Era stato fermato dal personale ferroviario perché sprovvisto del biglietto e del permesso di soggiorno. Un […]

leggi tutto...

21/11/2019

Valperga: per “Cities for life” il santuario del Sacro Monte illuminato di blu contro la pena di morte

In 4mila città in tutto il mondo sabato 30 novembre i monumenti si illumineranno di blu […]

leggi tutto...

21/11/2019

Ciriè: ventenne aggredito in un bar per un messaggio non gradito a una ragazza. Identificati gli aggressori

Dopo una serie di articolate indagini compiute dagli agenti della polizia locale sono stati individuati i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy