Pont: la cascina dei gatti distrutta da un incendio. Gran lavoro per i pompieri

Pont Canavese

/

24/10/2016

CONDIVIDI

E' stato probabilmente il malfunzionamento della stufa a legna a innescare l'incendio. I vigili del fuoco hanno impedito che le fiamme si propagassero al primo piano

Il primo piano di un vecchio cascinale che ospita una sorta di gattile è stato letteralmente divorato da un incendio. E’ accaduto a Pont Canavese nella tarda serata di domenica, intorno alla mezzanotte. A lanciare l’allarme è stato un vicino allarmato dalle fiamme e dalle dense volute di fumo che si sprigionavano dal vecchio casale abbandonato, ma nelle cui stanze la proprietaria accoglie una ventina di gatti. Con tanta cura che, per evitare che possano patire il freddo, la sera accende anche la stufa a legna.

La telefonata giunta alla sala operativa di Torino del 115 ha fatto scattare l’allarme. Nel cascinale dei via Roma 55 sono immediatamente intervenute le squadre dei vigili del fuoco del distaccamento volontario di Cuorgnè, un carro fiamma da Torino Stura e una seconda squadra da Ivrea. Il piano terra del caseggiato è stato divorato dalle fiamme. Il pronto intervento dei vigili del fuoco ha evitato che il rogo potesse propagarsi anche al primo piano.

A causare l’incendio potrebbe essere stato il malfunzionamento della stufa (ancora da accertare) che avrebbe poi dato fuoco a una catasta di legna che si trovava acando. In pochi minuti le fiamme si sono estese al mobilio. Non si sono registrati feriti e i gatti, fortunatamente spaventati dal fumo, si sono subito allontanati dall’edificio in fiamme cercando riparo nel cortile.

I pompieri hanno lavorato per oltre un’ora prima di circoscrivere l’incendio e domare le fiamme. Sul luogo sono anche giunti i carabinieri della stazione di Pont Canavese per i rilievi di rito.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/01/2020

Caselle: Leonardo Divisione Velivoli assume 40 operai. La Fim: “Segnale importante per il lavoro”

Millecento uscite volontarie alle quali fanno da contraltare altrettante assunzioni di personale negli stabilimenti di tutta […]

leggi tutto...

22/01/2020

Venaria: va a prelevare al bancomat, lascia l’auto con il motore acceso e un ladro gliela ruba sotto il naso

Venaria: va a prelevare al bancomat, lascia l’auto con il motore acceso e un ladro gliela […]

leggi tutto...

22/01/2020

Lotta al pellet non a norma: istituita una task force fra Regione, Arpa e carabinieri del Nucleo forestale

Una task force con 10 squadre in campo per passare al setaccio i materiali combustibili in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy