Pont Canavese in lutto per la scomparsa del commerciante Marino Bonatto di 57 anni

28/01/2018

CONDIVIDI

L'uomo era noto in paese per il suo spirito battagliero e il carattere gioviale. Lascia la moglie e due figli

E’ scomparso all’età di 57 anni il commerciante Marino Bonatto residente a Pont Canavese: il paese è in lutto per la scomparsa di un uomo dallo spirito indomabile e gioviale. Marino Bonatto era titolare del negozio di agraria “Raggio di Sole” situato in via Marconi. L’uomo è stato stroncato da un male inesorabile contro il quale stava combattendo da qualche tempo.

Marino Bonatto era un grande appassionato di montagna ed era una delle figure di riferimento per il commercio locale.

Su Facebook si susseguono i post di condoglianze scritti da amici e conoscenti nonostante i funerali siano già stati celebrati qualche giorno fa nella chiesa parrocchiale di San Costanzo. Marino Bonatto lascia la moglie Angela e i figli Lorenzo e Daniele.

Dov'è successo?

Leggi anche

27/02/2020

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i viaggiatori piemontesi

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i pendolari piemontesi. Prende il via […]

leggi tutto...

27/02/2020

Emergenza sanitaria: nelle tende pre-triage si gela. Il NurSind: “Gl’infermieri rischiano la polmonite”

La polmonite? Gl’infermieri impegnati nei servizi di pre-triage per la gestione dell’emergenza sanitaria rischiano di contrarla […]

leggi tutto...

27/02/2020

L’Unione dei comuni montani sul coronavirus: “Basta con le restrizioni, torniamo alla normalità”

“Uncem, con i sindaci dei Comuni montani, ringrazia quanto fatto nell’ultima settimana dalla Protezione Civile, dalle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy