Piverone: bagnanti in topless sul lido di Anzasco mentre arriva il vescovo di Ivrea Edoardo Cerrato

Piverone

/

10/08/2018

CONDIVIDI

Sindaco e carabinieri nulla hanno potuto perchè non c'è divieto di prendere il sole a seno nudo

Quando ha visto che alcune giovani donne stavano prendendo il sole in topless nella piccola spiaggia del lago di Viverone ha sgranato di occhi ed è subito corsa ad avvertire il sacerdote che attendeva nella chiesetta a pochi metri dalle bagnanti “scostumate” la visita del vescovo di Ivrea monsignor Edoardo Cerrato. E’ accaduto lo scorso martedì. Per un attimo si è temuto che l’arrivo dell’alto prelato potesse in qualche modo dare vita a un incidente diplomatico ma così non è stato.

Della vicenda sono stati avvisati Alessandro Fasolo sindaco di Piverone, ilo comune dove si trova il lido di Anzasco nel quale le donne prendevano la tintarella a seno scoperto e i carabinieri: istituzioni e forze dell’ordine non hanno potuto fare nulla perchè non esiste nessuna ordinanza che vieti alle bagnanti di prendere il sole senza il reggiseno del bikini.

La cerimonia religiosa celebrata dal vescovo e alla quale hanno preso parte numerosi fedeli provenienti dal vicino comune valdostano di Pont Saint Martin, si è svolta senza alcun turbamento come si era invece temuto in un primo momento.

Leggi anche

Ivrea

/

14/08/2018

Sanità in Canavese: l’Asl T04 assume 101 operatori sanitari per fronteggiare la carenza di personale

Oggi, martedì 14 agosto, la Direzione Generale dell’Asl T04 ha disposto l’assunzione di 101 operatori sanitari: […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

14/08/2018

Rivarolo-Favria: violento scontro tra auto al passaggio a livello. Una vettura finisce sui binari

E’ stato per un puro caso se il bilancio di un incidente stradale non si è […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy