Pista: Laura Oberto torna a vestire la maglia della Nazionale nei Campionati europei del Portogallo

Rivarolo Canavese

/

13/07/2019

CONDIVIDI

La rivarolese dell’Azimut Atletica Canavesana si è piazzata al 13° posto totalizzando 5.167 punti nell’eptathlon. Vittoria prestigiosa nell’ultima gara degli 800 metri nei quali ha stabilito il suo nuovo primato personale in 2’12”66

Torna in Nazionale per la quarta volta la 26enne Laura Oberto e dopo quattro anni di assenza. Occasione i Campionati Europei di Prove Multiple a Squadre 1a e 2a Leagues in Portogallo a Ribeira Brava. La rivarolese dell’Azimut Atletica Canavesana si è piazzata al 13° posto totalizzando 5.167 punti nell’eptathlon.

Vittoria prestigiosa nell’ultima gara degli 800 metri nei quali ha stabilito il suo nuovo primato personale in 2’12”66. Realizzato un notevole punteggio di 926 punti. Punti deboli della prestazione portoghese di Oberto i due lanci del peso e del giavellotto. Italia quarta alle spalle di Repubblica Ceca, Finlandia e Polonia, davanti a Svezia e Lettonia in 1a Leagues.

Abituata fin da piccola a correre, Laura Oberto è cresciuta in campagna a Sant’Anna di Rivarolo Canavese, il suo primo sport è stato l’atletica leggera. Ha iniziato nel 2005, dopo alcune gare scolastiche e anche su strada in paese. Fin da cadetta viene allenata da Leonardo Bellan e nel biennio 2011/12 si è aggiudicata i titoli nazionali juniores dell’eptathlon, ma ha vinto il tricolore anche sui 400 ostacoli (juniores 2012 e promesse 2013).

Nel 2015 sotto la guida di Marco Airale a Chivasso è diventata campionessa italiana assoluta del pentathlon indoor, prima di indossare la maglia azzurra in due weekend consecutivi di luglio: alla Coppa Europa di prove multiple e sui 400hs agli Europei under 23, ma poi si è fermata per una microfrattura allo scafoide del piede destro. Dopo un periodo a Milano con Aldo Maggi sui 400 ostacoli, nell’autunno del 2016 si è laureata in scienze della formazione primaria e ha iniziato a lavorare come insegnante nella scuola dell’infanzia, tornando a farsi seguire dal suo primo tecnico a Rivarolo Canavese.

Risultati Donne, eptathlon: 13. Laura Oberto 5.167 punti (100 hs 15a 4”76 (874), alto 3a 1,65 (795), peso 20a 9,76 (514), 200 9a 25”53 (839), lungo 6a 5,95 (834), giavellotto 20a 25,23 (387), 800 1° 2’12”66 (926); classifica: 1. Repubblica Ceca 40.519, 2. Finlandia 38.212, 3. Polonia 37.319, 4. Italia 37.130, 5. Svezia 36.950, 6. Lettonia 35.057.

Leggi anche

26/01/2020

Ivrea, esclusi dallo Stato Maggiore del Carnevale. Undici aspiranti ufficiali si rivolgono al Tar

L’odierna edizione dello Storico Carnevale di Ivrea approda al Tribunale Amministrativo Regionale che dovrà esprimersi sulla […]

leggi tutto...

26/01/2020

Settimo Torinese: siglato l’accordo sindacale alla Olisistem Start. Salvi i 300 lavoratori

Rilancio sul mercato, con il mantenimento dei livelli occupazionali e l’allineamento alla contrattazione nazionale. Sono questi […]

leggi tutto...

26/01/2020

Caselle: l’aeroporto arretra di 4 anni e torna sotto la soglia dei 4 milioni di passeggeri annui

Il trasporto aereo in Italia e nel mondo continua a crescere, mentre l’aeroporto di Torino viaggia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy