Pertusio, brucia le sterpaglie e provoca un incendio. Denunciato dai carabinieri

Pertusio

/

27/07/2015

CONDIVIDI

Il vento e il caldo torrido hanno alimentato le fiamme e provocato il rogo che ha distrutto, ieri, diversi ettari di boscaglia

Il sospetto che l’incendio fosse doloso c’era fin dall’inizio. E alla fine, le indagini serrate compiute dai carabinieri, hanno consentito di individuare l’autore dell’incendio scoppiato intorno alle 14 di ieri sulle colline di Pertusio.

Il rogo ha distrutto diversi ettari di boscaglia e ha tenute impegnate diverse squadre di vigili del Fuoco accorse da Rivarolo, Castellamonte, Ivrea i volontari dell’Aib. L’inveterata abitudine di bruciare le sterpaglie ha fruttato ad un operaio di 58 anni che risiede nei pressi del luogo in cui è scoppiato il focolaio, una denuncia per danneggiamento a seguito di incendio.

I carabinieri della stazione di Agliè hanno appurato che l’uomo si trovava in un campo di sua proprietà. Il vento caldo e la siccità che ha rinsecchito parte delle piante, ha favorito la propagazione delle fiamme.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/08/2020

Ferragosto di sangue a Banchette: pensionato di 77 anni cade dal balcone di casa e muore sul colpo

Ferragosto di sangue a Banchette: pensionato di 77 anni cade dal balcone e muore sul colpo. […]

leggi tutto...

14/08/2020

Cuorgnè: grave incidente stradale nei pressi del Ponte Vecchio. In ospedale un motociclista 44enne

Un uomo di 44 anni residente a Cuorgnè è rimasto ferito in un incidente stradale che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy