Pavone: disposta l’autopsia sul corpo del ladro ucciso dal tabaccaio. Domani 11 giugno, la fiaccolata

Pavone

/

10/06/2019

CONDIVIDI

L'esito dell'autopsia e i rilievi della "scientifica" consentiranno ai magistrati di poter disporre di un quadro dettagliato su quanto è accaduto

Avrà luogo domani, martedì 11 giugno alle 21,00 a Pavone Canavese la fiaccolata di solidarietà (alla quale prenderanno parte anche il senatore leghista Cesare Pianasso e il neo consigliere regionale Mauro Fava) nei confronti del tabaccaio Franco Iachi Bonvin, 67 anni, che nella notte di venerdì scorso ha sparato a un ladro di 24 anni di origine moldava che con due complici stava effettuando un furto nell’esercizio commerciale. Il negoziante è attualmente indagato dalla procura di Ivrea per eccesso colposo di legittima difesa.

Le indagini condotte da inquirenti e investigatori proseguono per ricostruire l’esatta dinamica del tragico episodio. Nella mattinata di domani, martedì 11 giugno, il medico legale Roberto Testi eseguirà l’esame autoptico, disposto dalla procura, sul corpo di Ion Stavila. A effettuare il riconoscimento della vittima è stata la sorella. Subito dopo la sparatoria i due complici, tuttora ricercati, di Ion Stavila si erano dati alla fuga su un furgone che è risultato precedentemente rubato a Ivrea.

L’esito dell’autopsia fornirà agli inquirenti indicazioni preziose che, insieme ai risultati delle indagini effettuate dalla “scientifica” potranno fornire un quadro più dettagliato della tragica vicenda.

In settimana Franco Iachi Bonvin, che è apparso fin da subito umanamente “molto provato” sarà interrogato in procura a Ivrea alla presenza del proprio legale difensore.

Leggi anche

10/12/2019

Inaugurata nell’Istituto Italiano di Cracovia la mostra “Memoria Storica e Culturale del Canavese”

Venerdì 6 dicembre 2019 nelle sale espositive dell’Istituto Italiano di Cultura di Cracovia è stata inaugurata […]

leggi tutto...

10/12/2019

Rivarolo: Chiara Leone, della scuola di frazione Argentera, è la sindaca del Consiglio dei ragazzi

È una giovanissima alunna della scuola primaria della frazione Argentera la sindaca del nuovo Consiglio comunale […]

leggi tutto...

10/12/2019

Volpiano: Comital-Lamalù: i cinesi assumono metà dei dipendenti e negano la cassa integrazione

Doccia fredda per i lavoratori Comital-Lamalù: i cinesi assumono metà dei dipendenti e niente cassa integrazione. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy